Il vizio della speranza, premiato a Tokyo Edoardo De Angelis

Il vizio della speranza, premiato a Tokyo Edoardo De Angelis

Claudio Sacco

– Il film Il vizio della speranza del regista campano Edoardo De Angelis conquista altri due premi internazionali al 31st Tokyo International Film Festival. Edoardo De Angelis vince il Premio come miglior regista e Pina Turco quello per la migliore attrice protagonista. Le selezioni e la presenza dei talent a Tokyo sono state organizzate e coordinate da Istituto Luce Cinecittà – Filmitalia. Il film uscirà nelle sale italiane giovedì 22 novembre. Dunque, ancora una gratificazione per il regista a soli pochi giorni dalla vittoria del “Premio del pubblico Bnl” alla tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7322 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

Assovoce Caserta. E’ Camillo Cantelli di Arciragazzi il nuovo presidente

(Beatrice Crisci)     È Camillo Cantelli il nuovo presidente del Csv Assovoce, il centro di servizio per il volontariato della provincia di Caserta, uno dei cinque istituiti dal comitato

Cultura 0 Comments

Un Nabucco nel blu dipinto di blu. Nella Reggia di Caserta il trono di Babilonia

(Beatrice Crisci) – Il colore della monumentale scenografia ha il nome di un artista, del più trasgressivo artista della metà del Novecento. Quel colore è l’International Klein Blue (Ikb), l’artista

Primo piano 0 Comments

Sera per Fausto, all’Anfiteatro Campano si ricorda Mesolella

Enzo Battarra – L’Anfiteatro Campano è lì, testimone muto della sua stessa storia. Il grande schermo proietta visioni e sogni. Un’area attrezzata che permette ristoro con eccellenti degustazioni territoriali. Insomma,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply