#ioleggoperché da Spartaco, la forza dei libri contro il Covid19

#ioleggoperché da Spartaco, la forza dei libri contro il Covid19

Pietro Battarra

– Da domani e fino al 29 novembre, riparte la quinta edizione di #ioleggoperché. Sarà questo un appuntamento a prova di Covid-19! #ioleggoperché è una grande iniziativa sociale che punta a formare nuovi lettori, rafforzando nei bambini e ragazzi l’abitudine alla lettura, grazie alla creazione e al potenziamento delle biblioteche scolastiche. Un nuovo inizio, una rinascita e una voglia di fare con uno sguardo rivolto al futuro, per superare le incertezze portate dall’emergenza Covid grazie ai libri che verranno donati dalle scuole e dalle librerie! Alla Libreria Spartaco di Santa Maria Capua Vetere ciascuno può acquistare un libro e destinarlo alla biblioteca di una delle scuole gemellate: C. Principe di Piemonte, la Scuola Media R. Uccella Aria C. V., Scuola Media Gallozzi Santa Maria Capua Vetere, Istituto Paritario Zerodieci e l’Istituto Omnicomprensivo Formicola-Liberi-Pontelatone.

About author

Pietro Battarra
Pietro Battarra 87 posts

Pietro Battarra, giornalista pubblicista. Iscritto a Scienze delle Comunicazioni Università Suor Orsola Benincasa Napoli, si interessa in particolare di cultura e fenomeni sociali. La sua passione sono la moda e il fitness. Ha iniziato giovanissimo a sfilare per marchi come Dolce&Gabbana, Trussardi, Hogan, Roberto Cavalli, Alcott, MSGM, Minimal ed è stato protagonista di shooting fotografici e cataloghi per importanti campagne pubblicitarie. Dall’esperienza a New York a quella in Cina, nei suoi progetti c’è quello di occuparsi di marketing e comunicazione.

You might also like

Attualità

L’ecofemminismo, ovvero del legale tra donne e natura

Michele Bevilacqua*    – Termine coniato nel 1974 dalla scrittrice francese Françoise d’Eaubonne, l’écoféminisme indica l’unione del movimento ecologista radicale ed il femminismo, ovvero una tipologia di movimento femminista particolarmente impegnato

Attualità

Notte Bianca a Caserta, ecco quello che accadrà il 7 dicembre

Pietro Battarra per Ondawebtv  – Caserta sabato 7 dicembre si prepara a ospitare la Notte Bianca 2019. Un programma con artisti d’eccezione come Andrea Sannino ed Erminio Sinni, ma anche i

Spettacolo

Mine vaganti, anteprima nazionale al Teatro Comunale

Claudio Sacco -Da venerdì 17 a domenica 19 gennaio al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta il Nuovo Teatro in coproduzione con Fondazione Teatro della Toscana presentano “Mine Vaganti“, uno spettacolo di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply