Journées de la Francophonie, Doan Bui ospite dell’Institut Français

Journées de la Francophonie, Doan Bui ospite dell’Institut Français

Emanuele Ventriglia -Continua la programmazione dell’Institut Français Naples nell’ambito delle Journées de la Francophonie (13- 24 marzo 2024). Prossimo appuntamento da mettere in agenda è senz’altro quello del 21 marzo prossimo alle 18,30, data in cui Valeria Sperti, professoressa ordinaria di Letteratura Francese della Federico II, fine studiosa nonché grande animatrice culturale del parterre napoletano, incontrerà, introdotta dalla console generale di Francia nonché direttrice dell’istituto francese Lise Moutoumalaya, la giornalista e scrittrice vietnamita Doan Bui per parlare di un testo importante e attuale. Le silence de mon père edito da Iconoclaste, vincitore del Prix de la Porte Dorée e del Prix Amerigo Vespucci nel 2016, è pubblicato in Italia da Ischìre (traduzione di Alice D’Anella).
Doan Bui, reporter de L’Obs è stata insignita del premio Albert Londres nel 2013 per il reportage Les
fantómes du fleuve, che racconta la storia dei rifugiati che cercano di raggiungere l’Europa attraverso la
Grecia. Oltre che romanziera, Bui è anche sceneggiatrice di film e fumetti. Il romanzo narra della storia di una famiglia vietnamita che lascia il proprio paese per fuggire dalla guerra stabilendosi in Francia negli anni ’70. “Sono i ricordi dei genitori e dei fratelli dell’autrice a ricostruire i tasselli del passato incastonandoli in un presente complesso in cui l’eco dell’esilio, della diaspora, della discriminazione e dell’integrazione creano un’identità in cui due culture, quella vietnamita e quella francese, si imbricano in una complessità migratoria che marchia la vita dei protagonisti” – spiega Sperti.

About author

You might also like

Primo piano

Giornate Europee del Patrimonio, a Capua con il Touring Club

Pietro Battarra – Anche Capua attraverso il Touring Club Italiano aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio in programma per sabato 23 e domenica 24 settembre. A Capua i Volontari del

Primo piano

Pino Daniele Alive, in mostra a Napoli le memorie di un genio

Claudio Sacco -“Pino Daniele Alive. La mostra”, è l’esposizione che si inaugura oggi sabato 18 settembre negli spazi della Fondazione Made in Cloister di Napoli, in piazza Enrico De Nicola.

Primo piano

La Notte di Diana a San Prisco. Buona la prima!

Grandissimo successo di pubblico per la prima edizione de ‘La Notte di Diana’, manifestazione co-finanziata dal Poc Campania 2014-2020, organizzata dall’amministrazione comunale di San Prisco, diretta dal sindaco Domenico D’Angelo.