Juvecaserta Summer Camp, chiude in allegria il secondo turno

Juvecaserta Summer Camp, chiude in allegria il secondo turno

-Altra settimana, altro giro, e nuova consegna degli attestati di presenza a tutti i partecipanti. Così si chiude il secondo turno dello Juvecaserta Summer Camp, ed ancora una volta il bilancio di quanto si è visto e sentito è sicuramente positivo. La manifestazione, che quest’anno si fonda anche sulla collaborazione del Campus Liceo Manzoni – grazie alla partnership con la preside dell’istituto Adele Vairo –, ha offerto ai giovanissimi intervenuti uno spazio sano, un momento di grande gioia e condivisione, ma anche e soprattutto la possibilità di un’esperienza cestistica vera e propria, nella bellissima struttura del campus. 
Sotto l’attenta supervisione dello staff tecnico della Ble Decò Juvecaserta 2021 e del suo direttore tecnico Nando Gentile, in prima linea tra battute e consigli tecnici ai tantissimi ragazzi intervenuti, si è vista una grande coesione e partecipazione. Quel filo rosso che è la passione per i colori bianconeri che rende tutti una grande famiglia. Questo clima e la partecipazione di alcuni atleti, come Davide Mastroianni, Stefano Pisapia e Giovanni Pagano, è il segno tangibile che non esiste differenza se si fa parte della prima squadra o se si è alla prima volta su un campo con due canestri agli estremi: si combatte tutti insieme, spalla a spalla, lavorando sodo e divertendosi.  L’esempio portato da atleti formati è quel quid pluris che completa l’esperienza di vita dei giovanissimi che han preso parte al camp: mostra infatti un modello che vuole avere un occhio al futuro, per costruire competenze e abilità che vadano oltre il campo da basket. 
Sicuramente da questa settimana, così come era stato per la precedente, i coach intervenuti, dall’head Sergio Luise, al responsabile tecnico del settore giovanile Ciro Dell’Imperio, al responsabile area minibasket Lidia Tomasiello, a Federico D’Addio, neo allenatore del nuovo Basket Aquilano (B interregionale), ed agli altri tra cui Fabio Mezzullo, Mario Simeoli, Giuseppe Coppola, Yulia Sudyn, Giovanni Pani e Gerardo Chianese, potranno trarre indicazioni tecniche e non. 
Soddisfatto il direttore tecnico Nando Gentile, sempre vicino ai ragazzi, sempre pronto a portare la sua esperienza ai più giovani col sorriso e con la sincerità: “La seconda settimana di camp è stata importante per noi, con una bella risposta che testimonia come la fetta di giovani che sono interessati alla pallacanestro sia in forte crescita. Questa iniziativa ci permette di nutrire questa passione, di affinare quelli che sono i fondamentali ma anche e soprattutto di creare un ponte tra l’attività agonistica e quella puramente legata al divertimento. Ogni fascia d’età ha le sue esigenze, cerchiamo sempre di variare il programma delle nostre attività di modo da riservare a tutti le proprie attenzioni, perché magari non tutti questi ragazzi saranno i prossimi atleti, ma sicuramente tutti saranno i prossimi tifosi della nostra squadra. Questo legame non è scontato e va coltivato. Le nostre attività permettono inoltre di affinare quelle caratteristiche tecniche per le quali è necessaria qualità, rimanendo allenati e provando a migliorarsi, giorno dopo giorno, alzando sempre di più l’asticella. Ed il poter far questo in un ambiente sano, all’aria aperta, dove puoi anche sbagliare, ripetere e riprovare è qualcosa che permette davvero la crescita del potenziale. Ora però sotto con la terza settimana”.
Accantonato anche il camp #2, si va avanti e dal 17 al 21 luglio prossimi, sempre presso il Campus Manzoni di Caserta, sito in via Alcide De Gasperi, ci sarà la terza ed ultima settimana dello Juvecaserta Summer Camp. Ancora aperte le iscrizioni per qualche giorno, e per chi avesse interesse a partecipare, si ricorda che innanzitutto il camp è riservato ai nati tra il 2005 e il 2018, e che è possibile consultare la scheda di iscrizione reperibile sul sito www.juvecaserta2021.it, corredarla del certificato medico di idoneità all’attività sportiva e manifestare il proprio consenso al trattamento dei dati personali. Per ulteriori informazioni è inoltre possibile contattare i seguenti recapiti: 3337717732 (Valerio Tranfa), 3332485338 (Franco Spacciante), 3385602195 (Gianfranco Natale).
A tutti i partecipanti sarà consegnato il kit comprendente cappellino, maglietta e pantaloncino. 

About author

You might also like

Editoriale

Le colonne del benessere, dieta bilanciata e esercizio fisico

Maria Beatrice Crisci – Il caldo si è fatto attendere un bel pò, ma alla fine è arrivato. Con l’aumento delle temperature cambia anche la nostra alimentazione. Allora, come regolarsi? Abbiamo interpellato il professore

Cultura

Summer Concert, il duo Colbran a Piedimonte Matese

Emanuele Ventriglia -E’ per stasera (2 Agosto) alle ore 21 a Piedimonte Matese presso Complesso di S. Domenico nell’ambito del Summer Concert, l’appuntamento con il Duo Colbran.  Giulia Lepore soprano

Primo piano

A Casal di Principe il primo asilo nido pubblico su un bene confiscato

Un altro sogno si avvera. Il 16 giugno, alle 16.00, in via Bologna, 33, Agrorinasce e il Comune di Casal di Principe inaugureranno “Il Sogno”, il primo asilo nido pubblico