La Buona Scuola, alla Feltrinelli il libro di Rachele Furfaro

La Buona Scuola, alla Feltrinelli il libro di Rachele Furfaro

Alessandra D’alessandro

-Giovedì 27 ottobre alle ore 17,30, presso la libreria Feltrinelli in Corso Trieste 154 a Caserta si terrà la presentazione del libro “La Buona Scuola” di Rachele Furfaro. L’evento avrà come ospite l’autrice, con la quale interverranno Pasquale Iorio, Lidia Luberto e Raffaele Picardi.  Il libro, edito da Feltrinelli, affronta il problema della disuguaglianza nelle scuole e offre un modello nuovo, pensato dall’autrice, per rispondere alle esigenze del mondo contemporaneo. Rachele Furfaro, nel suo libro, spiega: «La scuola italiana oggi è in stallo. In una società sempre più dura nei confronti di chi ha meno mezzi e dunque sempre più destinata alla disuguaglianza, la scuola non riesce più a svolgere il suo compito educativo». Continua poi: «L’educazione non è un processo di trasmissione di conoscenze indiscutibili, di saperi prefabbricati, assoluti e immutabili, separati dalle esperienze di vita dei bambini e dei ragazzi. La scuola deve essere capace di ascolto, di attenzione al singolo e alla comunità, per renderla accogliente e inclusiva. È un luogo di partecipazione civile, di condivisione e anche di gioco. È un presidio indispensabile e vitale perché rappresenta l’unico reale laboratorio di contaminazione sociale e culturale dove le diversità continuano a incontrarsi, a dialogare e a costruire insieme il proprio futuro». 

About author

Alessandra D’alessandro
Alessandra D’alessandro 225 posts

Alessandra D'alessandro - Studentessa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, facoltà di Lettere indirizzo linguaggi dei media. Ha frequentato il liceo classico Giannone a Caserta. Ha conseguito certificazioni di lingua inglese presso Trinity College London. Attualmente collabora nell’azienda familiare occupandosi di social media, comunicazione e fashion buying. Interesse spiccato per il mondo della moda, il giornalismo, la comunicazione e la cultura olfattiva.

You might also like

Primo piano

Un treno che si chiama Reggia. Signori in carrozza si parte

(Enzo Battarra) – Mauro Felicori è così, è il numero uno dei direttori italiani. E Artribune è una struttura dedicata all’arte che non si può permettere errori. Se per loro è il

Primo piano

Innovative Made in Italy, vince la start up casertana Alfonsino

-La start up di Caserta “Alfonsino”, è risultata prima classificata per la categoria “Innovative Made in Italy”. Alfonsino ha progettato e sviluppato una piattaforma di food delivery che, a differenza dei principali player del settore, si rivolge

Attualità

Lions Caserta Vanvitelli, rigenerata la piazza della Prefettura

Pietro Battarra Il Lions Club Caserta Vanvitelli, guidato da Michele Piombini, compie venti anni. Per ricordare questa ricorrenza rimanendo in linea con lo spirito dei nostri service, il Lions ha