La dolce ala della giovinezza, Elena Sofia Ricci al Ricciardi

La dolce ala della giovinezza, Elena Sofia Ricci al Ricciardi

-Martedì 14 dicembre alle ore 20,30 al Teatro Ricciardi di Capua in scena Elena Sofia Ricci e Gabriele Anagni. La Fondazione Teatro della Toscana, Best Live presenta “La dolce ala della giovinezza” di Tennessee Williams traduzione Masolino d’Amico scene, costumi e regia Pier Luigi Pizzi e con  Chiara Degani, Flavio Francucci, Giorgio Sales, Alberto Penna, Valentina Martone, Eros Pascale, Marco Fanizzi musiche composte da Stefano Mainetti light designer Pietro Sperduti. Scritta nel 1952 e debuttata a Broadway nel 1959, “La dolce ala della giovinezza” parla del gigolo Chance Wayne che torna nella sua città natale in Florida con la star in declino Alexandra Del Lago per cercare di riprendersi quello che aveva lasciato nella sua giovinezza, Heavenly, il suo primo amore.

La proposta del Teatro della Toscana di pensare a un progetto di regia per La dolce ala della giovinezza è stato di grande stimolo e dopo un’attenta lettura, ho accettato, forte del fatto che avrei avuto la presenza nel cast, di Elena Sofia Ricci, nel ruolo della protagonista.
Come d’abitudine il mio progetto comprende l’ambientazione e i vestiti. Williams ha una straordinaria abilità a costruire personaggi femminili al limite del delirio, sul bordo dell’abisso.

Alexandra del Lago, star del cinema in declino, non più giovanissima, alcolizzata e depressa, in fuga da quello che crede un insuccesso del suo ultimo film, cerca un rimedio alla solitudine nelle braccia di un gigolò, giovane e bello, un attore fallito in cerca di rilancio, ma destinato ad una triste fine, una volta che ha perduto il suo unico bene, la gioventù. Ma Williams, da grande drammaturgo è capace sempre di stupirci.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8564 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Archeologia e contemporaneo, patto d’arte tra Mann e Madre

Con la firma di un protocollo d’intesa, il Museo Archeologico Nazionale  di Napoli e la Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee/Museo Madre, due istituti impegnati in attività di valorizzazione internazionale e fortemente presenti nel proprio territorio, danno

Comunicati 0 Comments

Orchestra Suzuki Casagiove, al Quartiere Militare il concerto

– Tornano i bambini ed i ragazzi dell’Orchestra Suzuki di Casagiove in un concerto atteso da troppo tempo, quello trascorso tra chiusure e rinvii dovuti alla pandemia. Appuntamento lunedì 27 settembre

Cultura 0 Comments

Regali per i bambini, i giochi e i giocattoli nell’antica Roma

Luigi Fusco -Tempo di Natale, di auguri e di scambio di doni, soprattutto di giochi destinati ai bambini. Il piacere di esaudire i desideri dei più piccoli sembrerebbe, all’apparenza, un’invenzione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply