Mattei in mostra. Ad Aversa esposte le opere degli studenti

Mattei in mostra. Ad Aversa esposte le opere degli studenti

(Beatrice Crisci)     I locali sono quelli del liceo artistico di un tempo. Magari c’è una memoria storica nei luoghi, impregnati di vicende d’arte, di ansie studentesche legate a un futuro da professionisti dei linguaggi visivi. Si è nel cuore di Aversa, il Municipio è a un passo. L’edificio è abbandonato al degrado, ma i locali terranei sono occupati dalla libreria-biblioteca sociale “Il Dono”. È qui che è stato allestito l’evento “Mattei in mostra”.

L’istituto scolastico aversano ha presentato un’esposizione di opere realizzate dagli studenti utilizzando le antiche tecniche della xilografia e della serigrafia. Il progetto laboratoriale è stato a cura del Dipartimento di grafica e comunicazione dell’istituto tecnico aversano, tutor Paolo Attilio Canepa, Melissa Di Vittorio e Rosaria Raucci.

Schermata 2016-06-12 alle 12.40.20

All’inaugurazione è intervenuto Enzo Battarra. Alla presenza del preside Giuseppe Manica e dei docenti, tra i continui scatti fotografici dei ragazzi, il critico d’arte casertano si è complimentato per l’iniziativa. “In questo progetto i ragazzi sono stati prima impegnati in un confronto sulla storia dell’arte contemporanea alla ricerca dei modelli da replicare e interpretare, poi hanno imparato l’uso di tecniche antiche come la xilografia e la serigrafia. E proprio quest’ultimo sistema di riproduzione è oggi a livello industriale utilizzato in tanti settori dell’arredamento, dell’abbigliamento e della cartellonistica stradale. E questo per studenti che si formano nel campo della grafica e della comunicazione è di estrema importanza e assume carattere di prospettiva per il futuro occupazionale”. Queste le conclusioni di Battarra.

@beatricecrisci

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9767 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo

Settembre al Borgo, altre quattro “perle” dedicate a Mesolella

Maria Beatrice Crisci – Si aggiungono altre quattro “perle” alla serie degli omaggi che gli amici artisti di Fausto Mesolella hanno voluto tributare al chitarrista casertano scomparso in quello che

Cultura

La Reggia in un fumetto, in mostra le tavole di Maicol & Mirco

Pietro Battarra – “Gul: il cuore delle cose” è l’albo a fumetti ambientato nella Reggia di Caserta e realizzato da Maicol & Mirco. Sarà presentato sabato 21 luglio alle ore

Primo piano

Stop junk food! L’allarme viene dall’Università Luigi Vanvitelli

Marcellino Monda* – L’espressione junk food o “cibo spazzatura” viene utilizzata per indicare alimenti ricchi di zuccheri semplici, di grassi e di sale. Questi cibi hanno effetti molto deleteri sulla nostra