La Pasta Reggia perde per 82-87 con la Grissin Bon

La Pasta Reggia perde per 82-87 con la Grissin Bon

(Enzo Battarra)                 La Pasta Reggia perde per 82-87 al PalaMaggiò con la Grissin Bon Reggio Emilia e pregiudica ulteriormente la sua già grave condizione di classifica. Ormai non resta che guardare i risultati delle dirette concorrenti per la salvezza e sperare che siano favorevoli alla squadra casertana. Risultano così utili le concomitanti sconfitte di Torino, di Cantù e di Bologna.

La cronaca della partita vede una JuveCaserta tesa sempre a rincorrere gli avversari. Già al primo quarto gli ospiti sono in vantaggio sul 21-23. E nel secondo periodo il gap aumenta con un parziale di 17-23. Si va al riposo sul 38-46. Alla ripresa la Pasta Reggia mostra una maggiore determinazione, vincendo il terzo quarto per 23-21, con un progressivo di 61-67. Nell’ultimo periodo i ragazzi di Sandro Dell’Agnello cercano di recuperare ma non vanno oltre un 21-20 che non evita ai casertani la sconfitta per 82-87. Miglior realizzatore per la Pasta Reggia Bobby Jones con 26 punti.

Archiviato il risultato negativo, già si deve pensare a domenica 17 quando al PalaMaggiò ci sarà il derby con la Sidigas Avellino alle 12 con diretta su Sky Sport 1.

@EnzoBattarra

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7163 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Reggia di Caserta, la guida misterica del duo Meluzzi-Barrella

Maria Beatrice Crisci – «Dopo questo libro nulla sarà mai più come prima!». Parola dell’avvocato Tiziana Barrella e dello psichiatra e scrittore Alessandro Meluzzi, autori del volume “I segreti della Reggia

Cultura

Napoli, una città da conoscere e documentare

(Redazione) – Sabato 10 settembre l’associazione Hurbana e Luca Sorbo, docente di fotografia all’Accademia di Belle Arti, realizzeranno una passeggiata consapevole nella zona industriale alle spalle della Stazione Centrale fino

Salute

Malati immaginari, è nel cervello la causa dell’ipocondria

Il cervello dei malati immaginari non funziona come gli altri cervelli. Paradossalmente, gli ipocondriaci, o meglio il cervello degli ipocondriaci, non ha una corretta percezione del suo corpo, né una

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply