La sciantosa Serena Autieri al Teatro Summarte

La sciantosa Serena Autieri al Teatro Summarte

Regina Della Torre

Serena Autieri sarà in scena al Teatro Summarte a Somma Vesuviana venerdì 10 e sabato 11 novembre alle ore 21, con “La sciantosa” di Vincenzo Incenzo con il Quintetto Eccentrico Italiano. «Sono cresciuta a Napoli in una famiglia che amava profondamente questa città – sottolinea l’attrice –  i miei nonni erano appassionati della tradizione della musica napoletano e lo scopo di questo spettacolo è far arrivare al mondo intero solo le cose belle della nostra Napoli, una città meravigliosa!». La protagonista proporrà agli spettatori una rilettura innovativa e attuale del caffè chantal attingendo al repertorio dei primi del ‘900 diventati classici napoletani, ma anche perle nascoste come Serenata napulitana e Chiove. Radici poetiche e melodie ottocentesche che ben si armonizzano con profumi arabi, saraceni e americani, il tutto elaborato con raffinata professionalità da Serena Autieri.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8916 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

La famiglia Alois e le residenze tifatine, aristocrazia e cultura

Luigi Fusco – Nella provincia di Terra di Lavoro si sono affermate, nel corso dei secoli, diverse famiglie aristocratiche che si sono, poi, contraddistinte sia per il loro ruolo politico

Primo piano

Eco schools, Marco e l’orchestra di strumenti musicali riciclati

Maria Beatrice Crisci -Lui ha solo 13 anni, si chiama Marco Giugliano e frequenta la III media all’Istituto Pontano di Napoli ha realizzato sfruttando la sua inventiva e coltivando l’impegno

Cultura

Concerto letterario a Carditello, sul palco Caccamo e Placido

Maria Beatrice Crisci -E’ per questa sera alle 21 per il Carditello Festival il concerto di Giovanni Caccamo. L’artista presenterà in anteprima il nuovo concept album “Parola”. Ad accompagnare sul palco il giovane