La scomparsa di Guida. Ultimo erede di una nobile professione

La scomparsa di Guida. Ultimo erede di una nobile professione

“Dopo Gerardo Marotta ci lascia un altro punto di riferimento intellettuale di Napoli e l’ultimo erede di una nobile professione, quella del libraio”. Così il Sottosegretario ai Beni Culturali e al Turismo, Antimo Cesaro commentando la scomparsa di Mario Guida, decano dei librai napoletani e fondatore dell’omonima azienda. Aveva 84 anni.

Cesaro poi aggiunge: “Mario Guida e la sua saletta rossa di via Port’Alba hanno rappresentato per decenni un approdo culturale imprescindibile per tanti cittadini napoletani ma anche autori e pensatori italiani e stranieri di passaggio all’ombra del Vesuvio. L’importanza di Guida risiede però soprattutto nel suo coraggio di aver permesso a tanti giovani scrittori e studiosi, di pubblicare le loro prime opere. Ed io fra questi. Un’eredità culturale che lo rende meritevole di imperitura gratitudine”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

E’ venerdì 17, al Tavernacolo c’è il Mirella Schisano Soul Trio

(Enzo Battarra) – Si chiama Tavernacolo ed è uno dei nuovi locali cult della movida casertana, nella storica via San Carlo. A esibirsi stasera venrdì 17 marzo alle ore 22

Primo piano 0 Comments

Monda: Frutta e verdura per sopravvivere al grande caldo

Marcellino Monda* – Combattere il caldo con una sana alimentazione ricca di verdura e frutta, capisaldi di tutte le diete salutari, significa anche porre le basi per una riduzione del peso

Primo piano 0 Comments

Reggia style, cravatte e foulard di Ugo Cilento targate Caserta

Maria Beatrice Crisci – «Aver realizzato una collezione dedicata alla Reggia di Caserta è per me motivo di grande soddisfazione». Così Ugo Cilento, patron della storica azienda fondata a Napoli

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply