Vedovi in cerca di Pensionante, si apre la stagione al Don Bosco

Vedovi in cerca di Pensionante, si apre la stagione al Don Bosco

(Comunicato stampa) -Sarà lo spettacolo “Vedovi in cerca di Pensionante” di Gianpietro Ianneo e Giovanni Caso lo spettacolo che aprirà la stagione teatrale del Cine Teatro Don Bosco. L’appuntamento è per domani, sabato 14 ottobre, alle ore 20:00. Commedia in due atti molto divertente con alla base di tutto la ricerca dell’amore vero e di una “sistemazione”, lo spettacolo vede il ritorno sul palcoscenico di Giampietro Ianneo, attore, regista e cantante provienente dal teatro classico napoletano. Per lui tanti anni di lavoro al fianco dei grandi nomi della compagnia Stabile al teatro Sannazaro come Luisa Conte, Lara Sansone, Fabio Brescia, Giacomo Rizzo, Biagio Izzo, Massimiliano e Gianfranco Gallo per citarne qualcuno. Con lui sul palco il bravissimo Giovanni Caso. Figlio d’arte, vanta una lunga esperienza tra TV e teatro lavorando al fianco di colleghi come Sebastiano Somma, Cosimo Cinieri,, Ernesto Maxhieu. Recentemente lo abbiamo visto nel ruolo del dottor Sarti nella serie di Rai3 “Un Posto al Sole”. 
La trama

La signora Concetta, vedova, conosce tramite i “sociàl” un uomo all’apparenza
molto avvenente, con il quale inizia a scambiare messaggi, e dopo una telefonata
costui si presenterà a casa sua per conoscerla di persona. Avvolto in un alone di
mistero, l’uomo entrerà in casa presentandosi con un nome straniero ed un accento
che è un mix tra l’inglese e il francese il tutto condito da una simpatica r moscia sulla
quale lei non riuscirà a trattenere le risate. Tra una chiacchiera e l’altra,
conversazioni sulla vita e sulla pronuncia di alcune parole, i due protagonisti
decideranno, poiché entrambi soli da tanto tempo di convolare a nozze. Ed è proprio
in questa festa di nozze che il pubblico viene coinvolto, trasformando la sala teatrale
in quella di un ristorante dove si sta festeggiando l’avvenuto matrimonio. Canti, balli
e scambi di battute, con la coppia che fa il giro della sala, coinvolgendo tutti gli
spettatori, ne conseguiranno poi una serie di racconti del viaggio di nozze, del
corredo, della divisione dei beni insomma dello sviluppo della vita matrimoniale.
 Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per trascorrere ore in allegria. Buio in sala, luci
sul palco, sipario aperto, si comincia.

Per info: teatrodonbosco@salesianicaserta.org
Fabiola Viola 328 3204632

About author

You might also like

Cultura

Comunicare il territorio, al Liceo Manzoni concluso il percorso

Alessandra D’alessandro -«La cultura, tra beni monumentali e gastronomia» è stato il tema dell’incontro che si è svolto al Liceo Manzoni di Caserta, guidato dalla dirigente Adele Vairo. L’appuntamento è

Primo piano

Vita di Luigi Vanvitelli. Presentazione ristampa anastatica

Luigi Fusco -In occasione del 250esimo anniversario della morte del grande architetto della Reggia di Caserta LuigiVanvitelli verrà presentata venerdì 15 settembre, alle 16.30, presso la Sala Rari della Biblioteca

Primo piano

Aversa, da Spazio Vitale la mostra dell’artista Sergio Spataro

Magi Petrillo -Nuovo vernissage presso la galleria Spazio Vitale di Aversa per la personale dell’artista Sergio Spataro. La sezione aurea del caos, questo il titolo della mostra che verrà aperta