L’arte di Gianni Dessì conquista Caserta

L’arte di Gianni Dessì conquista Caserta

Affollatissimo vernissage sabato sera alla Galleria Nicola Pedana Arte Contemporanea per la mostra “In chiaro” dell’artista Gianni Dessì. L’esposizione a cura del critico Ivan Quaroni rimarrà aperta fino al 30 giugno 2016. In mostra circa una quindicina di lavori di Dessì, tra tele e sculture appartenenti alla sua recente produzione. In occasione del vernissage è stato presentato il catalogo con testi di Ivan Quaroni del quale si legge: “Le opere recenti sono caratterizzati dall’alternanza di colori chiari e scuri, di bianchi e neri, in un progressivo intrecciarsi e accavallarsi che genera visioni ed immagini. Nel titolo della mostra voglia di essere espliciti. Ciò di cui si parla, infatti, è la pittura, la pittura che cerca la sua evidenza, il suo fare ampio e figurato, che dispiegandosi incontra l’immagine, vocazione, tra luci e ombre,alla vita e all’arte. È come se la pittura si vedesse, come se avesse gli occhi e le mani e si guardasse e toccasse da sola, oppure come se si percepisse senza toccarsi, e sapesse tutto di sé, in un luogo che è della pittura, in cui sta immersa”. Così scrive il  grande artista Gianni Dessì. L’apparente sconfinamento della pittura oltre il perimetro del supporto, cui Dessì ci ha abituati, ha invece il senso di un ritorno all’origine del fare pittura. Non si tratta quindi di una fuoriuscita della pittura (expandend painting), ma di un ritorno allo spazio che gli è proprio. Il muro, la parete sono i luoghi originari in cui la pittura genera una spazialità nuova e con essa nuovi significati”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8917 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Ha funzionato il #boicottaFeltrinelli, la guida verrà modificata

Claudio Sacco – #boicottaFeltrinelli. E l’hashtag ha funzionato. La provocazione partita da Ondawebtv ha colto nel segno. Chiamata in causa, la casa editrice Feltrinelli non fa fatto attendere la sua risposta replicando alle tante polemiche scatenate

Comunicati

Caserta storica, nuova vita per l’ex orfanotrofio Sant’Antonio

-La Giunta Comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per il riuso e la rifunzionalizzazione dell’ex Orfanotrofio “Sant’Antonio”. L’intervento, dell’importo di oltre 7,5 milioni di euro, rientra

Primo piano

Enti Locali, master breve dell’Ordine Commercialisti di Caserta

Maria Beatrice Crisci  – L’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta di cui è presidente Luigi Fabozzi, in collaborazione con la SAF Campania, presieduto da Pietro Raucci,