Laura Morante, una “locandiera” nel Salotto a Teatro

Laura Morante, una “locandiera” nel Salotto a Teatro

(Claudio Sacco) – Sabato 14 gennaio alle ore 18,30 la “locandiera” Laura Morante dà appuntamento ai suoi fan e a tutti gli appassionati del mondo dello spettacolo nel Comunale di Caserta per un incontro con il pubblico. L’attrice e la compagnia saranno ospiti del nuovo appuntamento del ciclo “Il Salotto a Teatro”, curato dalla giornalista Maria Beatrice Crisci. Ingresso libero e gratuito.

LocandieraLaura Morante 1Laura Morante è in scena da protagonista in questo week-end al Teatro Comunale “Costantino Parravano” con “Locandiera B&B”, uno spettacolo scritto da Edoardo Erba liberamento ispirato a “La Locandiera” di Carlo Goldoni, in prima nazionale a Caserta.

A conclusione dell’incontro a Laura Morante sarà conferito il Premio PulciNellaMente dal direttore della rassegna di teatro scuola Elpidio Iorio. All’attrice sarà consegnata un’artistica riproduzione della maschera atellana Maccus, realizzata dallo scultore Roberto Di Carlo, e una speciale penna Marlen ideata per l’evento dai fratelli Antonio e Mario Esposito.

“Il Salotto a Teatro”, incontri tra i protagonisti della scena ed il pubblico, nasce con lo scopo di contribuire a superare la barriera tra palcoscenico e platea, mettendo in diretto rapporto registi, attori, autori con gli spettatori e con tutti quanti amino il mondo tetrale. Conoscendo la trama dello spettacolo, la sua genesi culturale, le caratteristiche della regia, l’interiore approccio interpretativo degli attori, il pubblico potrà ancora meglio apprezzare la rappresentazione e scorgere cosa ci sia sotto la maschera di scena. Si tratta sicuramente di una bella opportunità artistica e culturale che permette al pubblico di conoscere da vicino gli artisti in scena al Teatro Comunale.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7501 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Salute 0 Comments

Monda: Frutta e verdura per sopravvivere al grande caldo

Maria Beatrice Crisci -«Combattere il caldo con una sana alimentazione ricca di verdura e frutta, capisaldi di tutte le diete salutari, significa anche porre le basi per una riduzione del peso corporeo, tanto

Morsi & Rimorsi, il Civico 44 incontra ad Aversa il Timballino

(Claudio Sacco) – Serata stellare da Morsi & Rimorsi ad Aversa per promuovere la terra del buono. Per la prima volta insieme, tre protagonisti del gusto: il maestro pizzaiolo Gianfranco Iervolino,

Teresa Caterino, da San Cipriano a Jesolo per Miss Italia

Maria Beatrice Crisci – Segni particolari bellissima. Teresa Caterino 19 anni di San Cipriano d’Aversa, è una delle cinque ragazze campane in concorso a Miss Italia 2017. Teresa è alta 1.75,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply