Legge Cartabia, al Belvedere professionisti a confronto

Legge Cartabia, al Belvedere professionisti a confronto

-Edizione speciale della “Festa di Primavera”, sabato 10 giugno, dalle ore 17, presso il Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio. A promuovere questa 13esima edizione sarà il Comune di Caserta che punta su un’iniziativa di beneficenza, di solidarietà ma anche di confronto, che vedrà uniti ed
impegnati l’Amministrazione Comunale, gli Ordini territoriali degli Avvocati e dei Commercialisti, il CUP, il Consiglio Notarile di Santa Maria Capua Vetere, il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “Vanvitelli”, il Garante per l’Infanzia e la Adolescenza della Regione Campania nonché le associazioni ONLUS “Insieme per l’Unità dei Popoli”, l’Associazione No Profit “Articolo 11 – Promotori di Pace”, Lions Club Caserta Host.“Festa di Primavera” è un’iniziativa nata nel 2010 fra gli operatori del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere: magistrati, dipendenti amministrativi, avvocati, dottori commercialisti in collaborazione con associazioni benefiche impegnate a favorire lo sviluppo di quei Paesi che attualmente sono più svantaggiati economicamente e socialmente, e a incoraggiare politiche di integrazione e di cooperazione. L’obiettivo, quindi, è duplice: da un alto sostenere, come sempre fatto in questi anni, iniziative solidali, dall’altro avviare un confronto costruttivo su una tematica che originerà numerosi sviluppi nei prossimi anni. Nel pomeriggio, vista la presenza di illustri relatori, verrà promosso un momento di riflessione su un tema che riguarda una molteplicità di aspetti della società, ovvero la riforma Cartabia. Il titolo della tavola rotonda, infatti, è “Magistratura, avvocatura, notariato, accademia a confronto sulla riforma Cartabia”, e prenderà il via alle 17 con i saluti istituzionali del Sindaco di Caserta, Carlo Marino, del magistrato Giovanni D’Onofrio, del Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli”, Francesco Eriberto d’Ippolito, del Presidente del CUP e del Consiglio Notarile di Santa Maria Capua Vetere, Alessandro De Donato, della Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, Angela Del Vecchio, e del Presidente dell’Ordine dei Dottori
Commercialisti e degli Esperti Contabili di Caserta, Pietro Raucci. I relatori del convegno, i cui lavori saranno moderati da Ugo Verrillo, già Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, saranno: la Presidente del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Gabriella Maria Casella, il Sostituto Procuratore Generale della Corte di Cassazione e già Capo di Gabinetto del Ministro della
Giustizia, Raffaele Piccirillo, il Research Fellow in Diritto Tributario presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli, Fabio Russo, e il Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli”, Antonio Tisci. In questa occasione, il Comune di Caserta è riuscito a mettere insieme davvero tutti gli operatori del diritto, nonché le realtà che da anni lavorano a importanti progetti nel campo della solidarietà. Al Belvedere è previsto, infatti, anche un apericena di beneficenza, il cui ricavato sarà destinato ai Missionari Oblati di Maria Immacolata – Amici delle Missioni
O.M.I. Casa Betania Onlus. Agli avvocati e ai commercialisti che parteciperanno all’iniziativa saranno riconosciuti 4 crediti formativi.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Attualità

Ferragosto a Carditello, passeggiate sui pony e sosta picnic

Maria Beatrice Crisci –Ferragosto sarà quest’anno all’insegna di una grande festa della cultura e dell’arte. Porte aperte a Carditello. Il Real Sito è diventato in questo ultimissimo periodo centro di grande

Comunicati

Buon compleanno, Casagiove! Da 150 anni una storia di unità

– Era un sabato quel 17 febbraio del 1872, il Re Vittorio Emanuele II, nel Palazzo Reale di Napoli, trova sulla sua scrivania la proposta del Presidente del Consiglio dei

Primo piano

Banda Don Bosco, i giovani musicisti si esibiscono per la città

Luigi Fusco -Una gradita esibizione musicale si è avuta per le strade di Caserta, ieri giovedì 24 febbraio, e ad allietare con diversi brani di musica leggera sono stati gli