Libri. Arriva il volume di Giusi Alessandra Falco

Libri. Arriva il volume di Giusi Alessandra Falco

(Magi Petrillo) Finalmente in libreria l’attesissimo saggio di Giusi Alessandra Falco. Il volume, edito dalla Quodlibet e inserito nella prestigiosa collana “Ultracontemporanea” diretta da Matteo Majorano e Gianfranco Rubino, è intitolato La violenza inapparente nella letteratura francese dell’extrême contemporain. L’autrice, che lavora da anni nel GREC, il Groupe de Recherche sur l’Extrême Contemporain, coordinato dal professore Matteo Majorano dell’Università di Bari, analizza, con rigore e metodo, un corpus di testi letterari francesi eterogenei appartenenti, appunto, al filone dell’estremo contemporaneo, circoscrivendo il fenomeno della violenza inapparente “poiché il terreno della violenza inapparente, in letteratura, ad oggi, si presenta ancora molto poco esplorato dalla critica” (p.15). L’opera, di indubbio valore scientifico, è strutturata in quattro parti in cui la studiosa esamina autori francesi che trattano la questione della violenza attraverso un io narrante che rivela “l’esistenza di una continua tensione dialettica tra la voce principale e quelle che la circondano” (p. 44). Nel saggio si ritrovano, invero, frammenti testuali di opere di Annie Ernaux, Michel Houellebecq, Philippe Djian e Christine Angot, opere i cui personaggi, rappresentati con le loro vite minuscole, si muovono in una realtà in cui il silenzio logora, consuma. Un’opera da leggere assolutamente in cui la studiosa dimostra come la letteratura non sia “né innocente né angelica: sembra, invece, capace di riconoscere, attraverso la sua struttura porosa e permeabile, una situazione del romanzo e della sua capacità di rivelare, con la scrittura, la parte in ombra del mondo e le ombre del mondo” (p. 160).

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7163 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

#Carditellopertutti tra visite didattiche e concerti

Pietro Battarra – Il Real Sito sarà aperto domenica 23 dicembre per la consueta iniziativa #Carditellopertutti, con visite didattiche realizzate in collaborazione con gli operatori dell’Associazione Agenda 21. La mattinata si aprirà alle ore

Primo piano

Parole e Musica. A Carditello incontro con Paolo Di Petta

Pietro Battarra – La Fondazione Real Sito di Carditello ha organizzato per domenica 11 novembre il quarto appuntamento di “Parole e Musica”  a cura di Luca Signorini. Dalle ore 11, all’interno della Sala

Primo piano

Capodrise. Palazzo delle arti al via la prima rassegna culturale

Claudio Sacco – A Capodrise domani venerdì 27 ottobre alle 17,30 nello Spazio espositivo permanente, in via Giannini, sarà presentata “In cerca del padre”, la prima rassegna culturale del Palazzo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply