Liceo Quercia, gli studenti al Centro David Sassoli di Roma

Liceo Quercia, gli studenti al Centro David Sassoli di Roma

(Comunicato stampa) -Ancora una volta gli studenti del Liceo ” Federico Quercia”, Scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo, di cui e’ Dirigente Scolastico il Dott. Diamante Marotta, sono stati ospiti di Esperienza Europa-Centro David Sassoli a Roma presso il Parlamento Europeo in Italia. Un progetto promosso da Parlamento e Commissione europea per mettere l’Europa al microscopio e regalare un’immersione nell’avventura europea.
La visita si e’ svolta mercoledi’ 17 gennaio 2024 dalle ore 10.00 alle ore 14.00 ed ha visto protagonisti gli studenti delle classi 3F- 4A-4G coordinati dai Proff. Concetta Marino, Giovanni Crispino e Giovanna Paolino. Il progetto si e’ avvalso del supporto dell’Ufficio Europe Direct di Caserta coordinato dalla Dott.ssa Antonia Girfatti.
Ma non e’ tutto ! Nella partecipazione alle attivita’ di di Esperienza Europa nel centro David Sassoli, compianto ed indimenticato Presidente dell’Unione Europea, ricordato a distanza di due anni dalla morte, la delegazione del Liceo ” Quercia” e’ stata accompagnata dalle telecamere di Rai Italia e Rai 2 per il programma di attualita’ e di approfondimento ” Punti di vista” condotto dal Giornalista Luca Mazza’. Il format che vede protagonisti gli studenti del Liceo ” Federico Quercia” andra’ in onda venerdi’ 1 marzo 2024.
La troupe della Rai ha seguito ed intervistato gli allievi del Liceo di Diamante Marotta nel viaggio speciale all’interno del ” cuore pulsante ” dell’Unione Europea, intesa come casa delle libertà, dei diritti umani e della democrazia dei cittadini in ognuna delle 27 capitali degli Stati membri. I giovani ” Querciani” sono stati spesso coinvolti dai Giornalisti ad esprimere le loro personali aspettative legate all ‘ incidenza dell’Unione Europea nella loro terra in relazione alle piu’ svariate problematiche anche in vista delle elezioni europee fissate per il 9 giugno 2024.
Gli studenti, inoltre, hanno partecipato con motivazione ed impegno , ad un gioco di ruolo interattivo, che ha permesso loro di imparare, divertendosi e capendo meglio, come vengono prese le decisioni a livello europeo, e nel quale essi hanno ricoperto, per due ore, i panni dei membri dei diversi gruppi politici del PE , discutendo, negoziando, adottando o rifiutando le direttive dell’UE.
” Siamo soddisfatti di questo ulteriore traguardo raggiunto dai nostri allievi nel conseguimento della cittadinanza attiva europea- ha dichiarato il Dirigente Scolastico Diamante Marotta-Capire cosa significa ‘essere europei’ è fondamentale per ‘comportarsi’ da europei. Soltanto un’adeguata formazione può aiutare i cittadini a comprendere che l’UE non e’ soltanto un luogo economico e politico, ma un’effettiva riscoperta di se stessi come parti in causa di uno stesso progetto”

About author

You might also like

Primo piano

Teatro Nuovo di Napoli, una “Plastilina” tagliente come lama

– Sarà il Teatro Nuovo di Napoli a ospitare il debutto teatrale (dopo l’anteprima al Napoli Teatro Festival Italia 2020), giovedì 27 gennaio 2022 alle 21 (repliche fino a domenica 30), dello

Comunicati

Consorzio Mozzarella Dop, Raimondo riconfermato alla presidenza

Comunicato stampa -Il Consiglio di amministrazione del Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop sceglie la continuità e riconferma Domenico Raimondo alla presidenza. Si completa così la nuova governance del

Primo piano

Rossella, il panino dedicato alle donne ha un nome leggendario

Maria Beatrice Crisci – Un panino in occasione della Giornata della donna? Ebbene sì! Ci ha pensato Ornella Buzzone, patron e chef di Public House, il burger gourmet all’ombra della