Maison Signore e Hera Wedding Style Week. Un premio per giovani fashion designers

Maison Signore e Hera Wedding Style Week. Un premio per giovani fashion designers

Accendere i riflettori sugli stilisti emergenti. Nasce con questo obiettivo “The Young Designers Bridal Awards”, il premio destinato a giovani fashion designers promosso da Maison Signore e Hera Wedding Style Week, in collaborazione con L’Accademia della Moda di Napoli. Il premio è legato al progetto “L’amore cucito addosso”, nell’ambito del quale i giovani stilisti dovranno presentare i loro bozzetti “Sposa” e “Alta Moda Donna” fino al 16 settembre (ore 12). Il bando completo può essere scaricato sul sito www.maisonsignore.it e nella sezione “blog” del sito www.herawedding.it.

Un focus speciale, che rende il premio unico nel suo genere in Italia, sarà dedicato al mondo degli abiti da sposa. Il premio sarà un contest che si svolgerà nel corso di “HERA. Wedding Style Week”, manifestazione organizzata a Napoli nel Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, dall’8 al 16 ottobre. Una nove giorni che si rivelerà Salone delle Eccellenze nel Wedding e che proporrà eventi arte, moda, food, aperitivi al tramonto, presentando il mondo sposa in una prospettiva inedita e originale.

I selezionati frequenteranno gli spazi del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, per realizzare uno dei tre capi proposti e scelti dalla Commissione esaminatrice, composta da opinion leaders, giornalisti e operatori del settore della moda di rilievo nazionale e internazionale. L’abito realizzato comparirà sulla passerella della Serata di Gala del 16 ottobre, nel corso della quale i partecipanti avranno a disposizione gratuitamente per la sfilata le modelle, la location, le attrezzature e i service. Il primo premio sarà uno stage di sei mesi, con successiva possibilità di assunzione, da Maison Signore, azienda leader di settore nella produzione artigianale di abiti da sposa, che vanta numeri da record: più di 40 anni di attività nel mondo del bridal, più di 2.000 metri quadrati di showroom tra gli atelier di Napoli, Aversa e Caserta, le 4 collezioni Signore Excellence, Victoria F, Enzo Miccio Bridal Collection e Valeria Marini Seduction e più di 200 modelli diversi di abiti da sposa realizzati ogni anno. La Maison, che ha inaugurato ad aprile una nuova sartoria e un nuovo ufficio stile, è considerata un punto di rifermento nel settore e oggi i suoi abiti sono nei più importanti showroom italiani, degli Stati Uniti e del Far East.

Fonte. Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7163 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Stile

Moda e innovazione, la ministra Fedeli a Napoli

(Redazione Moda) – La Ministra della Pubblica Istruzione, Valeria Fedeli è intervenuta nel corso dell’inaugurazione del nuovo anno accademico della IUAD-Accademia della Moda di Napoli. “La nostra creatività – ha

Primo piano

“Culture break”, la generazione del futuro si dà appuntamento

Maria Beatrice Crisci – E’ per domani sabato 27 marzo alle ore 17 su Google Meet il secondo appuntamento di Culture break. L’evento fa parte di un ciclo di iniziative

Stile

La moda esce allo scoperto. Tanta, tanta voglia di primavera!

(Redazione Moda) – Aria di primavera. Gli abiti diventano impalpabili e le nuance neutre. Linee morbide e giochi vedo non vedo. Tante idee di stile e spunti originali ai quali ci

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply