Marino: La Juvecaserta è patrimonio della nostra città. Dobbiamo fare di tutto per garantirne la tutela

Marino: La Juvecaserta è patrimonio della nostra città. Dobbiamo fare di tutto per garantirne la tutela

“Ho ascoltato con attenzione le parole del presidente Raffaele Iavazzi e condivido le sue preoccupazioni: la Juvecaserta è un patrimonio della nostra città e non possiamo assolutamente permetterci di perderlo”. A dichiararlo è stato il candidato sindaco di Caserta per la coalizione di centrosinistra, Carlo Marino.“Qualora dovessi essere eletto sindaco – ha aggiunto Marino – mi impegnerò a creare le condizioni per avviare un processo di sviluppo economico che renda la città di Caserta più attrattiva per eventuali investitori. Il sindaco può e deve creare le condizioni per migliorare la città, avviando una nuova fase di crescita economica che possa invogliare gli imprenditori a puntare su nuovi investimenti, anche nel campo dello sport”.Marino ha sottolineato quanto lo sport sia “uno straordinario strumento di crescita sociale, da tutelare e valorizzare per lo sviluppo della nostra città”.
Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8904 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Frammenti di Paradiso, la mostra è prorogata fino a novembre

-Prorogato fino al 7 novembre il termine della mostra Frammenti di Paradiso – Giardini nel tempo alla Reggia di Caserta. Ancora tre settimane circa per visitare l’esposizione, curata da Tiziana

Arte

L’arte degli anni ’70, in Campania era tutto in movimento

(Beatrice Crisci) – Era un’arte in movimento quella degli anni Settanta in Campania, tra le performance “en plein air” del Collettivo Lineacontinua e gli interventi per le strade e le

Attualità

La cravatta di Felicori. Ma che filosofo quel direttore!

(Beatrice Crisci)                La Reggia di Caserta sotto la cura Felicori registra numeri da boom economico, tutti i trend sono in forte ascesa. Lui ora ha preso in cura Terrae Motus,