Medici  Caserta. Manuale per l’apertura di  studi e ambulatori

Medici Caserta. Manuale per l’apertura di studi e ambulatori

Maria Beatrice Crisci -Nasce il primo “Manuale apertura studi professionali e ambulatori”. L’iniziativa è stata promossa dall’Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta. La presentazione nella sede di via Bramante. Le parole del presidente Carlo Manzi: «Ringrazio i colleghi del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Caserta e il Direttore Generale che hanno supervisionato i contenuti del manuale, dandogli una caratura istituzionale. E ora, grazie alla volontà del Consiglio Direttivo dell’Ordine, il lavoro è pubblicato ed è a disposizione di tutti». Il presidente ha poi ricordato: «È la prima volta che viene realizzato un manuale del genere, che risulta essere particolarmente utile per coloro che decidono di intraprendere un’attività privata, come persona fisica o società, all’interno di uno studio medico o odontoiatrico, ma anche di medicina generale, fino ad arrivare alla definizione di come si richiede un’autorizzazione sanitaria per l’apertura di un poliambulatorio medico e chirurgico». L’evento di presentazione è stato finalizzato all’analisi e all’approfondimento dei singoli capitoli del manuale attraverso specifiche relazioni degli autori.

Manzi ha aggiunto: «Il testo nei suoi capitoli argomenta le normative che stabiliscono i requisiti specifici di tipo strutturale, tecnologico, organizzativo e di personale necessari per l’apertura degli studi medici e degli ambulatori e dà per assodato che vengano rispettate le più comuni normative riferite a sicurezza dei luoghi di lavoro, igiene pubblica, privacy».

Così, dopo l’introduzione del presidente Manzi, è intervenuto il direttore sanitario dell’Asl Caserta Gaetano De Mattia. Quindi, la dirigente medico commissione 7301 Asl Caserta Sara Fusco, il consigliere dell’Ordine Antonio Iodice, il vicepresidente commissione odontoiatrica Omceo Caserta Vincenzo Farina, il medico di medicina generale distretto sanitario 17 Asl Caserta Pasquale Persico il presidente Ams Caserta Pasqualino De Martino. A moderare l’incontro Giancarlo Ricciardelli, direttore Dipartimento Prevenzione Asl Caserta.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Violenza di genere, all’Istituto Buonarroti un seminario

Redazione – «Violenza di Genere: confronto generazionale», questo il tema dell’evento che si terrà oggi pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18 presso l’Aula Magna dell’ITS Buonarroti di Caserta. L’incontro

Comunicati

Teresa Sparaco, il soprano vicino alle istituzioni al tempo del Covid

In questo particolare periodo di emergenza sanitaria, il soprano internazionale Teresa Sparaco, eccellenza casertana della lirica, ambasciatrice della canzone classica lirica napoletana in Tashkent Repubblica dell’Uzbekistan, Membro d’Onore e Delegato

Comunicati

Ricerca Aerospaziale d’Eccellenza, al via le Giornate

-Il CIRA – Centro Italiano Ricerche Aerospaziali – ha dato il via alle Giornate dell’Eccellenza nella Ricerca, una serie di appuntamenti mensili organizzati con l’obiettivo di far conoscere ad un