Meeting del Mare. Ospiti Fabrizio Moro ed Erri De Luca

Meeting del Mare. Ospiti Fabrizio Moro ed Erri De Luca

(Luigi D’Ambra)

– Musica, mostre, installazioni, danza, azioni teatrali, incontri d’autore in riva al mare del Cilento. Torna dall’1 al 3 giugno il Meeting del Mare, festival ideato e diretto da don Gianni Citro, giunto quest’anno alla XXI edizione. Dopo l’anteprima di Sapri con Enzo Avitabile e Luchè – si legge nella nota stampa – l’happening che ogni anno raduna migliaia di giovani da tutto il Sud Italia approda nuovamente al porto di Marina di Camerota, per tre giorni e tre notti di concerti, incontri ed eventi artistici, rigorosamente a ingresso gratuito, incentrati sul tema di questa edizione: “DOVE. Grafica dei destini”. Tre gli headliner, uno per ogni giornata del festival: giovedì 1 giugno il desert blues di Bombino, venerdì 2 giugno il pop-rock di Fabrizio Moro e sabato 3 giugno il folk del Canzoniere Grecanico Salentinoincontra i versi di Erri De Luca. Insieme a loro, come tradizione, una folta schiera di artisti emergenti e nuove realtà della musica underground nazionale. Tra questi, Diodato, Blindur, Luci di Wood,Amarcord, San De Villa, Francesca Fariello, Diversamente Rossi, Random Clockwork, Il Bellavista, Est-Egò, Andrea Nabel, Coma Berenices, Emian Paganfolk e molti altri, per più di 50 esibizioni. Oltre ai concerti, previsti ogni giorno vari appuntamenti con workshop e seminari con professionisti di settore, presentazioni di libri, dj set, incontri con gli autori e jam session presso il Jam Camp: un vero e proprio mini-campus in cui, dalla mattina fino a notte fonda, gli artisti avranno la possibilità di confrontarsi e far ascoltare i loro dischi/demo agli ospiti presenti al festival. La novità di quest’anno è che le tre band vincitrici del jam camp contest, che si terrà la sera del 31 maggio, avranno l’occasione di partecipare a dei laboratori di scrittura/arrangiamento realizzati in collaborazione con Reset Festival di Torino, lavorando insieme a due tutor d’eccezione, Giovanni Truppi e Diodato. Insieme a loro metteranno a punto i brani che poi suoneranno sul main stage del Meeting del Mare, nella serata conclusiva.

fabrizio moroCome sempre, ampio spazio sarà dedicato all’arte.“QETOgraphy”, è una delle mostre fotografiche  esposte al festival che avrà tre titoli/temi differenti per ogni singola giornata: 1 giugno, “Attimi… quelli che gli occhi non vedono”, il 2 giugno, “4 passi in natura” e il 3 giugno, “Πάντα rei…”. Alla grotta di Lentiscelle (Marina di Camerota), invece, dall’1 al 4 giugno ci saranno varie installazioni, mostre e performance artistiche: “CON-FINI UMANI” video installazione della onlus L’Africa Chiama; “Photo tandem” mostra fotografica a cura di Baobab Experience e la presentazione di “La linea invisibile”, libro e mostra del fotoreport aquilano Danilo Balducci. L’artista, scenografo e scultore milanese Edoardo Tresoldi – inserito da Forbes tra gli under 30 più influenti al mondo – ritorna al Meeting del Mare per realizzare una nuova installazione ambientale al porto di Marina di Camerota, tra reti metalliche e disegni nel paesaggio capaci di dialogare con il contesto, piuttosto che occuparlo, puntando a una dimensione immateriale e immaginifica.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8426 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Premio Bronzi di Riace, un riconoscimento all’editore Graus

-Il “Premio Internazionale Bronzi di Riace” nasce da un’idea del Patron Giuseppe Tripodi Presidente dell’associazione turistica Pro-loco Città di Reggio Calabria, coadiuvato dal Presidente onorario Giuseppe Viceconte e dalla Testimonial

Attualità 0 Comments

Ateneo Vanvitelli, un laboratorio per la tutela del patrimonio

Luigi Fusco -Venerdì 12 novembre, dalle 15.00 alle 19.00, si terranno a Santa Maria Capua Vetere presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali – Università degli Studi della Campania

Attualità 0 Comments

La vigna della Reggia è rinata, presentazioni a Roma e Caserta

Luigi Fusco -Martedì 14 settembre, alle 11.30, a Roma, presso la sede dell’Associazione della Stampa Estera, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della Vigna della Reggia di Caserta e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply