MitreoFilmFestival. Una tre giorni nel nome del cinema

MitreoFilmFestival. Una tre giorni nel nome del cinema

Luigi D’Ambra

– Giunge alla sua diciassettesima edizione il MitreoFilmFestival. Il via giovedì 7 ottobre con una tre giorni interamente dedicata al mondo del cinema. Ad ospitare la manifestazione il teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere.

Ad alzare il sipario sulla kermesse, dedicata a cortometraggi e sceneggiature, sarà la presentazione del libro “Cinema è sogno” di Giuseppe Alessio Nuzzo, in programma alle 18 presso il Salone degli specchi. A seguire sarà la proiezione dei cortometraggi “Vedi Napoli e poi (non) muori” di Ferdinando Maddaloni, “Azimut” di Emiliana Santoro, “Lettera a mia figlia” di Giuseppe Nuzzo e “Il nostro limite” di Adriano Morelli. Nel corso della serata saranno presentati i primi quattro autori dello Spazio Film e le loro sceneggiature. Chiuderà la prima giornata del festival il film “Le verità” di Giuseppe Nuzzo al quale il festival dedicherà il riconoscimento “Racconti dell’anima”.

Seguiranno, nei giorni successi, una mattinata dedicata alla legalità, un convegno “Fare cinema” e numerose proiezioni di film e cortometraggi italiani ed internazionali. Tre le premiazioni previste nel corso dell’ultima giornata del festival: il premio del pubblico e della giuria tecnica per il “Concorso nazionale sceneggiature per cortometraggi” ed il premio della giuria tecnica per il “Concorso internazionale cortometraggi”. A chiudere la rassegna, sabato 7 ottobre saranno Anna Teresa Rossini e Mariano Rigillo, ai quali il MitreoFilmFestival dedicherà il riconoscimento “Anima – una vita per l’arte”. La madrina della serata sarà Carolina Rosi alla quale il festival dedicherà il riconoscimento “Anima– l’amore che tutto muove”, per tutto quello che lei è, fa e rappresenta nel mondo dell’arte e della cultura.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9686 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Libertà personale e limitazioni, incontro a Scienze Politiche

-Le limitazioni della libertà personale e gli strumenti di protezione dei diritti umani saranno al centro di un percorso formativo che verrà presentato domani, mercoledì 7 giugno, presso il dipartimento

Stile

Elite Model Look Italia. Sono 14 i ragazzi semifinalisti. A luglio a Milano

E’ andato in scena ieri pomeriggio al Centro Commerciale Campania di Marcianise (CE) il casting di Elite Model Look Italia 2016. Nel corso dell’appuntamento, svoltosi in piazza Campania, la giuria

Cultura

“Il viaggio di Mariam”, Terra Somnia Editore torna in libreria

Alessandra D’alessandro -La casa editrice “Terra Somnia Editore” torna nelle librerie e presenta il romanzo sulla rivoluzione siriana “Il viaggio di Mariam” di Mahmoud Hasan al-Jasmin tradotto in lingua italiana,