Motoraduno e Sulle strade della Seta, a maggio al Belvedere

Motoraduno e Sulle strade della Seta, a maggio al Belvedere

-Motori, cultura, artigianato, storia, passione: una domenica ‘di bellezza nella bellezza’ si terrà domenica 14 maggio nella cornice suggestiva e incantevole del Belvedere di San Leucio di Caserta. L’evento Motoraduno “Città di Caserta” e la Mostra-Concorso “Sulle strade della Seta”, voluto fortemente dal Moto Club “Aquile su 2 ruote” in sinergia con il Comitato Regionale della Federazione Motociclistica Italiana, è stato presentato ieri (venerdì 21 aprile) presso la Sala Giunta del Comune di Caserta alla presenza di organizzatori, istituzioni e associazioni che hanno aderito all’iniziativa. “Un evento che apre la stagione degli appuntamenti della città”, ha sostenuto aprendo la conferenza stampa il vicesindaco Emiliano Casale.

“Un’occasione per scoprire la modernità su due ruote e la tecnologia conservata all’interno del Sito Patrimonio Unesco ed in particolare del Setificio”, ha rimarcato la Direttrice del Belvedere Ezia Cioffi. “Una tappa delle numerose iniziative in corso targate FMI che prevede anche un’attività di Hobby Sport per i bambini”, ha spiegato il Presidente del Comitato Regionale FMI Campania Franco Mastroianni, accompagnato dal consigliere regionale Antonino Schisano e del referente del Registro Storico Marcello Mastroianni. Presente all’incontro con i giornalisti anche il Direttore del Centro Diurno Polifunzionale “Angiulli” di Santa Maria Capua Vetere Stefano De Stefano che ha sottolineato l’importanza della manifestazione in termini inclusivi e aggregativi per i giovani che stanno seguendo, grazie ad un protocollo d’intesa siglato con la Federazione Motociclistica, un progetto dedicato al restauro di moto d’epoca.  Hanno svelato dettagli e informazioni su regolamento e iscrizioni gli organizzatori, in particolare il presidente del MC Giuseppe Landolfi e il consigliere delegato Pietro Martino, i quali hanno ringraziato tutti gli associati e quanti hanno creduto e stanno credendo nella prima edizione di un evento che è destinato a ripetersi nei prossimi anni. Ci ha scommesso anche la Silk&Beyond San Leucio Seta Italy che per l’occasione ha realizzato un elegante e raffinato cadeau da consegnare ai primi classificati delle varie categorie di moto in concorso. Non resta che aspettare domenica 14 maggio per trascorrere una domenica in famiglia e tra amici nel segno del binomio moto-turismo, un binomio che tende alla valorizzazione del territorio “veicolando” appassionati e non solo su un sito storico di importanza mondiale. L’evento è stato patrocinato da Provincia, Comune e Camera di Commercio di Caserta.

About author

You might also like

Primo piano

Capodanno cinese a Napoli, l’anno della Tigre si apre al Mann

Luigi Fusco – Importanti appuntamenti sono all’orizzonte per la fine di gennaio al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Eventi che, ancora una volta, segnano la dimensione internazionale dello storico istituto

Primo piano

Ospedale Caserta. Intervento di trombectomia, salva 19 enne

-È tornata a casa, ha riabbracciato la sua famiglia e sta bene una ragazza di 19 anni, colpita da ictus ischemico e salvata, in urgenza, nell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale

Attualità

Alfieri della Repubblica, due giovani casertani tra i premiati

Maria Beatrice Crisci -Ci sono anche due giovani casertani tra i 30 Alfieri della Repubblica nominati dal presidente Sergio Mattarella. Josephine Riccio, 17 anni, di San Potito Sannitico e Giovanni