Nuova giunta comunale a Caserta. Marino scopre  le deleghe

Nuova giunta comunale a Caserta. Marino scopre le deleghe

Il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha assegnato le deleghe ai sei assessori che attualmente fanno parte della compagine di governo della città. Il professore Federico Pica, già ordinario di Scienza delle Finanze presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Napoli “Federico II”, si occuperà di “Programmazione finanziaria ed entrate del Comune di Caserta”. Franco De Michele è il nuovo assessore ai “Rapporti con il Consiglio Comunale con delega alla Conferenza dei capigruppo consiliari”. Per il dirigente provinciale del Pd anche le deleghe al Canile Municipale e ai servizi pubblici locali e alla collettività.

Al medico nonché ex sindaco e assessore provinciale Pietro Riello è stata attribuita la delega alla “Programmazione dello sviluppo produttivo della città di Caserta”, mentre l’avvocato ed ex consigliere provinciale Camillo Federico si occuperà di “Ambiente ed Ecologia”. Alla docente di Latino e Greco presso il Liceo Classico “Giannone”, Daniela Borrelli, sono state affidate le deleghe alla “Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica”, mentre la consulente del lavoro Rita Martone si occuperà di “Accoglienza e Immigrazione”, “Innovazione nei servizi demografici e nei rapporti col cittadino” e di “Universiadi 2019”.

Nei prossimi giorni il sindaco Marino ultimerà l’assegnazione delle deleghe agli assessori attualmente in carica e completerà la Giunta.

Fonte: comunicato stampa

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7154 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

La dermatologia in piazza a Caserta, nel segno del rinoceronte

Maria Beatrice Crisci – La dermatologia casertana è scesa in piazza, nel salotto buono della città per una mattinata dedicata alla prevenzione. L’iniziativa, in piazza Margherita, ha rappresentato il secondo appuntamento delle

Primo piano

Il dermatologo e la vitiligine, quando il sole fa bene alla pelle

Maria Beatrice Crisci – La data del 25 giugno è riservata alla celebrazione della Giornata mondiale della vitiligine, una ricorrenza globale che mira a sensibilizzare su una condizione cronica della

Cultura

Casertavecchia, il Sacro e il Profano firmati Gianni Genovese

Maria Beatrice Crisci  – «L’intenzione è quella di dare spazio ai giovani del territorio e farli crescere professionalmente». Così Gianni Genovese ideatore della rassegna «L’arte del Sacro e del Profano.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply