Nuova vita per gli abiti del Corteo Storico grazie allo stilista Michele del Prete

Nuova vita per gli abiti del Corteo Storico grazie allo stilista Michele del Prete

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

A Santo Stefano tutto fa brodo, è il giorno dei presepi viventi

Luigi Fusco -Il 26 dicembre, per quanto giorno di festa, è stato sempre considerato un po’ catartico: sia nelle sue forme celebrative che nelle pratiche rituali. Dopo le pantagrueliche mangiate

Primo piano

Oltre il muro, l’ex Macrico apre le porte ai cittadini casertani

-Domenica tre aprile l’ex Macrico di Caserta, magazzino militare logistico dell’esercito italiano fondamentale per tutto il Sud, ormai dismesso, aprirà le sue porte a tutta la comunità casertana, dopo la

Comunicati

Videosorveglianza nelle aree Asi, in arrivo le 200 telecamere

– Centonovantuno telecamere in quattro agglomerati del Consorzio Asi. Nelle aree industriali di Caserta-Lo Uttaro, Ponteselice, Aversa Nord e Marcianise-San Marco Evangelista è in arrivo un avanzato sistema di monitoraggio