Ondata di calore, regole del Ministero per difendersi dal caldo

Ondata di calore, regole del Ministero per difendersi dal caldo

Redazione

-Per invitare le persone a proteggersi dal caldo il Ministero della Salute ha lanciato la campagna “Proteggiamoci dal caldo”.

1-Evitiamo di uscire nelle ore più calde: proteggiamo soprattutto bambini, anziani e persone fragili.

2. Proteggiamoci in casa e sui luoghi di lavoro, rinfrescando gli ambienti e rinnovando l’aria, schermando le finestre con tende che blocchino il passaggio della luce, ma non quello dell’aria.

3. Beviamo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno: bere molta acqua e mangiare frutta fresca. Limitiamo il consumo di bevande con zuccheri aggiunti, caffè e alcolici.

4. Seguiamo sempre un’alimentazione corretta: consumare frutta e verdura di stagione, moderare il consumo di piatti elaborati ricchi di grassi, ridurre i condimenti, impiegare poco sale.

5. Facciamo attenzione alla corretta conservazione degli alimenti, rispettando la catena del freddo.

6. Vestiamoci con indumenti possibilmente chiari, di fibre naturali o che garantiscano la traspirazione, indossando cappelli leggeri per proteggere la testa dal sole, occhiali con filtri UV e schermi solari prima di esporci al sole.

7. Proteggiamoci dal caldo in viaggio: se siamo in auto ricordiamoci di areare l’abitacolo, evitando ove possibile le ore più calde della giornata e tenendo sempre a portata una scorta d’acqua. Non lasciare mai neonati o animali nell’abitacolo dell’auto, neanche per brevi periodi.

8. Pratichiamo l’esercizio fisico nelle ore più fresche della giornata, se si fa attività fisica, ricordiamoci di bere molti liquidi e mangiare in modo corretto.

9. Offriamo assistenza a persone a maggiore rischio (anziani che vivono da soli, persone fragili e in difficoltà etc.) e segnaliamo ai servizi socio-sanitari eventuali situazioni che necessitano di intervento.

10. Ricordiamoci sempre di proteggere anche gli animali domestici: diamogli da bere molta acqua anche quando siamo in viaggio e facciamo soste in zone ombreggiate.

About author

You might also like

Primo piano

Brava Federica Sapienza! E’ nella squadra nazionale ladychef

Maria Beatrice Crisci -La chef Federica Sapienza è ufficialmente membro della neonata squadra nazionale delle LadyChef della FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI. «Oggi – racconta sul suo profilo Instagram – siamo state

Comunicati

Padre e figlio, Attilio Del Giudice e Massimiliano a Capodrise

-Domani sabato 23 aprile alle 18,30 si inaugurerà «Story frame» al Palazzo delle Arti di Capodrise, in via Giannini 30. In esposizione ci saranno 50 fotoracconti redatti a quattro mani.

Primo piano

Aversa. A Palazzo Cascella i ritmi della tradizione brasiliana

Maria Beatrice Crisci – C’è un nuovo appuntamento stasera nell’incantevole location di Palazzo Cascella ad Aversa. Gli affezionati potranno incontrare il talento e la versatilità di un grande protagonista della musica