Ospedale Caserta. Continua la telenovela dei 49 Operatori socio sanitari della Gesap.

Ospedale Caserta. Continua la telenovela dei 49 Operatori socio sanitari della Gesap.

La Gesap ha riattivato il percorso di procedura di licenziamento collettivo, riaprendo la mobilità per i 49 Oss dipendenti dell’Azienda Ospedaliera.
Ricordiamo che la Gesap, l’agenzia a cui è stato affidato lappalto per le assunzioni di questo personale, ha una proroga sino al  3’ giugno in corso, e, come ricorderete, l’Azienda Ospedaliera, nell’ultimo incontro con le parti, datoriali e sindacali si era impegnata ad accelerare il percorso della procedura di gara d’appalto.

“Ci risulta – specifica Nicola Cristiani, Segretario Generale Cisl Fp Caserta – che questa gara sia alla Stazione Unica Appaltante ed i ritardi accumulati stanno gravemente danneggiando sia i lavoratori, che vivono ormai in una condizione di assoluta precarietà psicologica, sia i servizi erogati e dunque l’utenza. Si tratta ormai di una telenovela senza fine questa vera e propria altalena di decisioni per i suddetti operatori socio sanitari”.

Altissima la tensione da parte dei lavoratori che vivono in questa situazione di incertezza ormai da un anno, senza avere alcuna rassicurazione sul proprio futuro occupazionale, pur essendo figure che come abbiamo più volte largamente ribadito, hanno acquisito competenze e professionalità in quasi 10 anni di impiego in Ospedale.
A questo punto è necessario comunicare che qualora non vi sarà una risposta utile da parte dell’amministrazione dell’Azienda Ospedaliera, la Cisl Fp sarà costretta ad attivare azioni incisive di lotta, non ultimo un provvedimento di sciopero. 

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7483 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Ordine Architetti Caserta, torna Rossella Bicco

Claudio Sacco – Rossella Bicco torna in carica alla presidenza dell’Ordine degli architetti di Caserta. Ha vinto infatti il ricorso al Tar Campania, assistita dall’avvocato Giuseppe Somma. Era il 18

Economia 0 Comments

Aziende. Opportunità e mercati esteri. La Confapi informa

Maria Beatrice Crisci – «Con Confapi verso i mercati esteri opportunità e agevolazioni per le Pmi della Regione Campania». Sarà questo il tema dell’incontro in programma per giovedì 3 maggio dalle 15

Primo piano 0 Comments

Civico 14. Ulisse e Penelope in scena all’Oasi di San Silvestro

Maria Beatrice Crisci -«Di un Ulisse, di una Penelope» fa tappa nella splendida cornice dell’Oasi del Bosco di San Silvestro nell’ambito della rassegna «Live! Il teatro è dal vivo». Iniziativa

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply