Ospedale Caserta, il direttore Ferrante saluta e ringrazia tutti

Ospedale Caserta, il direttore Ferrante saluta e ringrazia tutti

Claudio Sacco

ferrante 2 – Da lunedì sarà a lui a guidare l’Azienda ospedaliera «San Pio» di Benevento. Ma prima di assumere il nuovo incarico il direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Caserta «Sant’Anna e San Sebastiano» Mario Nicola Vittorio Ferrante ha voluto salutare tutti i dipendenti riuniti nell’Aula Magna. «Sono contento di quanto siamo riusciti a fare insieme e ringrazio tutti per l’attività svolta. Nulla si fa da soli. Tornerò per venirvi a trovare». In occasione dei saluti ha voluto al suo fianco gli altri due componenti della Direzione strategica, il direttore sanitario Antonella Siciliano e quello amministrativo Gaetano Gubitosa. Entrambi avranno modo di proseguire nell’opera già intrapresa presso l’Azienda casertana.

Visibilmente commosso, il direttore Ferrante ha tratto un consuntivo di questi due anni di conduzione dell’Azienda, evidenziando l’impegno profuso per dare un assetto stabile alle Unità operative, per un risanamento delle casse, ma anche per una nuova progettazione in termini di strutture da edificare e di nuove prestazioni sanitarie da erogare.

«Questo è un ospedale di alta specializzazione. Lo è di nome, ma deve esserlo anche di fatto e soprattutto deve essere riconosciuto come tale”. Tali furono le parole che il direttore Ferrante pronunciò a giugno 2017 in occasione del suo insediamento al vertice dell’Azienda Ospedaliera di Caserta. E su questa linea ha proseguito la sua azione, cogliendo importanti risultati e mantenendo fede alle premesse enunciate. Calorosi applausi e centinaia di abbracci hanno fatto da conclusione all’incontro.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9736 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Matese Express, in treno alla scoperta dell’alto casertano

-Mercoledì 5 aprile, a partire dalle ore 17, presso la sede del Parco Regionale del Matese a San Potito Sannitico, ci sarà la conferenza stampa di presentazione del ‘Matese Express’.

Attualità

Caserta, il Te Deum del vescovo D’Alise è un appello alla città

Maria Beatrice Crisci – “Tutti noi dobbiamo edificare la città. Noi sappiamo che la città è un dono di Dio. E lì dove c’è il marcio non dobbiamo aver paura

Attualità

Amministrative 2016. Zinzi: Ad Aversa risultato straordinario

“Complimenti al neo sindaco Enrico de Cristofaro e alla sua squadra, ora avranno il compito di amministrare una città tanto bella quanto complessa come Aversa. Questa vittoria è un segnale