Picnic alla Reggia? No, non si può entrare con cibo e bevande

Picnic alla Reggia? No, non si può entrare con cibo e bevande

Maria Beatrice Crisci

– Il sistema di sicurezza della Reggia funziona. L’episodio di questa mattina ne è una conferma. Non erano infatti malintenzionati, ma persone che non conoscevano le regole di accesso al Parco Reale. Così è successo che un gruppo di visitatori stranieri carichi di derrate alimentari e approvvigionamenti idrici su trolley si stavano incamminando all’ingresso del monumento per consumare nel Parco quello che sarebbe dovuto essere un picnic sull’erba. Ma sono stati prontamente fermati dal personale in servizio. Tutto si è risolto al meglio! E gli ingenui visitatori sono stati messi al corrente delle procedure di tutela del monumento e invitati a consumare altrove, in luogo appropriato, il loro cibo. Successivamente avrebbero potuto visitare la Reggia. Caserta ancora una volta si dimostra una città accogliente. #lenotizieinpositivo

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Goodbye Mr. Mauro, Caserta lo saluta con un #GrazieFelicori

Enzo Battarra – Goodbye Mr. Mauro. Con la sua conduzione la Reggia di Caserta ha cambiato volto. E da oggi, giovedì primo novembre, primo fatidico giorno senza il superdirettore  bolognese, il

Primo piano

“Noi vivi”, il ricordo delle Quattro Giornate di Napoli

Domenica 25 settembre alle ore 19,15 e alle 21 andrà in scena “Noi vivi”, uno spettacolo storico itinerante di NarteA sul palco naturale della Galleria Borbonica di Napoli, noto circuito sotterraneo partenopeo e reale testimonianza di diverse epoche

Salute

Ordine Medici Caserta. Corso: Uno sguardo sulla dermatologia

Maria Beatrice Crisci -La Commissione Giovani Professionisti dell’Ordine Provinciale dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri di Caserta ha organizzato l’evento: «Uno sguardo sulla dermatologia». L’appuntamento è per martedì 28 marzo dalle