Pino Daniele Alive, in mostra a Napoli le memorie di un genio

Pino Daniele Alive, in mostra a Napoli le memorie di un genio

Claudio Sacco

-“Pino Daniele Alive. La mostra”, è l’esposizione che si inaugura oggi sabato 18 settembre negli spazi della Fondazione Made in Cloister di Napoli, in piazza Enrico De Nicola. L’esposizione a cura di Guido Harari e Alessandro Daniele, si potrà visitare fino al 31 dicembre e rientra nel Campania Teatro Festival diretto da Ruggero Cappuccio e finanziato dalla Regione Campania. La mostra, che sarà aperta dal martedì al sabato dalle 11 alle 19, presenterà per la prima volta in stampe di grande formato le fotografie più iconiche di Pino Daniele realizzate dai fotografi che lo hanno seguito più da vicino nel corso della sua carriera e immagini inedite, digitalizzate per l’occasione. Alcuni brani storici del grande artista napoletano saranno proposti poi in una dimensione intima dell’ascolto, con stralci audio della sola voce e/o della sola chitarra isolati dal resto degli strumenti. E sarà davvero emozionante ascoltare i respiri e l’anima di Pino durante le varie esecuzioni. Naturalmente, la mostra accoglierà anche oggetti e strumenti appartenuti a Daniele. In particolare, le sue chitarre, il mandolino utilizzato per le registrazioni di “Napule è”, i fogli scritti di suo pugno con le scalette dei concerti. Il biglietto, che si acquista all’ingresso dopo essersi prenotati sul sito madeincloister.com, è totalmente gratuito per gli under 18, gli over 65 e i disabili con accompagnatore.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8558 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

Teatro di San Carlo, l’opera sbarca sul porto di Procida

-La baia che diventa teatro lirico, balconi e terrazze vista mare che si trasformano in palcoscenici privilegiati, il pubblico che assiste dalle barche del porticciolo e dagli angoli più caratteristici del

Carditello in foto, immagini suggestive in mostra al Real Sito

Luigi Fusco -Dal 3 luglio al 29 agosto Carditello sarà “In Foto”. Presso la Sala ex Scuderia e la Cappella dell’Ascensione del Real Sito borbonico di San Tammaro vi saranno

Cultura 0 Comments

Pompei celebra la festa della musica!

(Mario Caldara)  – La festa della musica ha alle spalle una storia molto particolare, che risale a più di trent’anni fa. Era il 21 giugno 1982 quando questa festa vide

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply