Planetario, educatore e manutentore cercasi. C’è il bando

Planetario, educatore e manutentore cercasi. C’è il bando

-L’Associazione Temporanea di Scopo (legale rappresentante il Dirigente Scolastico della scuola capofila ITS “Buonarroti”, dott.ssa Vittoria De Lucia) ha bandito un avviso pubblico per 3 educatori e 1 manutentore tecnico. Scadenza: 5 luglio 2023 ore 12

L’avviso punta a fronteggiare le crescenti esigenze di servizio educativo e le continue azioni di manutenzione necessarie per conservare in piena efficienza il patrimonio digitale (hardware e software), anche in vista del potenziamento che sarà realizzato col progetto PNRR in corso di realizzazione.

Per gli educatori i requisiti richiesti sono:

– essere docente di ruolo in scuole statali di primo e secondo grado in discipline scientifiche

– laurea scientifica specialistica o vecchio ordinamento (fisica, astronomia, geologia, chimica, scienze naturali, matematica).

Superata la fase preselettiva, i 6 docenti-educatori parteciparenno ad un corso di formazione gratuito al termine del quale sarà stilata la graduatoria definitiva.

Per il manutentore / riparatore, con funzioni di assistenza elettronica e informatica a chiamata e intervento entro 2 ore, per la individuazione e la risoluzione di problemi e guasti e per la manutenzione periodica, i requisiti richiesti sono:

– laurea triennale in ingegneria informatica (L/08)

– documentata esperienza lavorativa nel campo della manutenzione, riparazione, assistenza e fornitura di dispositivi informatici ed elettronici.

I contratti saranno a tempo determinato e con rimborso forfettario

Le modalità per presentare la candidatura e tutti i dettagli sono nell’Avviso pubblicato su questa pagina del nostro sito al link : 

http://www.planetariodicaserta.it/2023/06/19/avviso-pubblico-per-titoli-e-colloquio-figure-professionali-planetario-di-caserta-2023/

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

I Nantiscia portano alto in nome di Caserta, parola di sindaco

Maria Beatrice Crisci – “Con grande soddisfazione ho appreso dell’importante riconoscimento conferito ai Nantiscia da parte del Governatore della Regione di Samarcanda in occasione del Festival internazionale della musica etnica

Primo piano

Botteghe artigiane, il week end è al borgo di Pozzovetere

Maria Beatrice Crisci -Botteghe artigiane in rassegna nel suggestivo borgo di Pozzovetere. L’Antica Dimora Santa Maria del Pozzo in piazza dei Colli Tifatini ospiterà le tante proposte di una  manifestazione

Arte

Un’estate al mare. Le opere di Angelo Maisto sull’Adriatico

(Enzo Battarra) – Estate in costa adriatica per Angelo Maisto. Ma non si tratta di vacanze. Il bravo artista casertano è protagonista di due rassegne in corso a San Benedetto del