Premio Bontà a Vittoria, lo straordinario cuore casertano

Premio Bontà a Vittoria, lo straordinario cuore casertano

Maria Beatrice Crisci

 IMG_3360– Eventi che riscaldano il cuore! È stata una bambina a far sì che l’aula magna dell’Istituto De Amicis di Caserta per un’intera mattina si trasformasse in un grande cuore, pieno di amore e calore. Una bambina speciale, un’alunna di sette anni che ha vinto il premio alla bontà dedicato a una donna generosa, Hazel Marie Cole. Lei è Vittoria Coleti, alunna della seconda elementare, ed è nel nome, si è visto, una predestinata. In realtà Vittoria con i suoi amorevoli gesti quotidiani ha scritto pagine di grande umanità. Vittoria, prima di quattro figli, si prodiga, quasi da mamma-bis, per i suoi fratellini, ma soprattutto per l’ultimo affetto da una grave patologia dovuta alla nascita prematura e che ha necessità di cure continue.

tania sassiL’incontro è servito a tributarle il giusto riconoscimento, ma soprattutto a far conoscere il suo comportamento così affettuoso, affinché sia di esempio a tutti, piccoli e grandi. Di certo Edmondo De Amicis avrebbe inserito questa bambina nel suo capolavoro “Cuore”. È nel nome di Vittoria, quindi, straordinario cuore casertano, che si è svolta la cerimonia.

IMG_3256A fare gli onori di casa la dirigente scolastica Tania Sassi. Quindi, l’assessore alla Cultura del Comune Tiziana Petrillo, don Antonello Giannotti, parroco del Buon Pastore, Giulia Polverino presidente del Soroptimist. Poi, gli interventi dell’insegnante Loredana Miceli che ha segnalato il caso di Vittoria e Gilda Pianciamore del consiglio direttivo delle fondazione Premio Bontà Hazel Marie Cole Onlus. Ad allietare l’evento la parentesi musicale a cura dei maestri Gerardina Rainone e Francesco Chiacchio.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9632 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Caserta città delle donne. Marino promette metà giunta al femminile

“La metà della mia giunta sarà al femminile. Noi siamo orgogliosamente forti nella nostra proposta e siamo orgogliosi delle nostre donne”. Così Carlo Marino nell’affollata sala del Royal per il

Cultura

Aurora. Le lacrime di Cala Luna, Valeria Papa al Belvedere

Claudio Sacco -“Aurora. Le lacrime di Cala Luna” per i tipi di Writers Editor. E’ il titolo del libro di Valeria Papa che sarà presentato venerdì 3 settembre alle 19,30.

Comunicati

Scuole smart, il liceo Manzoni fa ingresso nella rete nazionale

-Nuovo, prestigioso traguardo per il Liceo Statale “Alessandro Manzoni” di Caserta, che ‘festeggia’ il suo ingresso nella Rete Nazionale Scuole Smart (RNSS). Tre le scuole in Campania a firmare l’Atto