Premio Città di Caserta. Vince Iorio, papà di PulciNellaMente

Premio Città di Caserta. Vince Iorio, papà di PulciNellaMente

Maria Beatrice Crisci

– C’è anche Elpidio Iorio (nella foto di copertina), il direttore di PulciNellaMente, tra coloro che oggi sabato 16 settembre riceveranno nel pomeriggio il Premio Internazionale di Narrativa e Poesia Città di Caserta. Con lui anche Nino Gaetano Saurio, ideatore del PummaRobot, e il musicista Gianni D’Argenzio. La manifestazione è organizzata dalla casa editrice Mediterraneo e si terrà dalle ore 18 presso la sala-teatro della Parrocchia del Buon Pastore. Nell’occasione  si conosceranno i vincitori delle diverse Sezioni previste dal Bando.

 «Il Città di Caserta, in solo tre edizioni, si è ritagliato uno spazio significativo nel gotha dei concorsi letterari nazionali più importanti», ha dichiarato il direttore della casa editrice Mediterraneo, lo scrittore Alessandro Zannini. «Circa cento, invero, le opere concorrenti, provenienti da ogni regione d’Italia, ma anche dal Brasile, Svizzera, e Canada. Sono orgoglioso e felice per l’esito finora raggiunto, frutto di un costante impegno e di non pochi sacrifici economici e umani, sostenuti dall’immane amore per la prosa e la poesia e, soprattutto, per la nostra terra; ma anche dal convincimento che, un popolo che non considera la cultura un bene primario, e che non investe su di essa, è un popolo che non avrà mai un futuro autenticamente libero».

Denso il programma dell’evento. Oltre la consegna dei premi, la manifestazione prevede un ricordo dell’indimenticato Fausto Mesolella, l’esibizione della cantante Michela Santonastaso, una mostra dal titolo “L’arte delle parole, la poesia delle immagini”, con l’esposizione di opere di Clara Menerella, Anna Scopetta, Antonio Apicella, Raffaela Russo, Anna Maria Zoppi, Maria Comparone e Carmen Pomella.

 

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9728 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Dressare, da tecnicismo gastronomico a parola di uso comune

Alberta Boschi* -Oggi giorno è ormai largamente diffuso l’uso della rete e dei social networks per promuovere se stessi, l’immagine di un prodotto o di un personaggio pubblico. Si tratta

Attualità

Unioni civili, a Caserta il primo sì il 26 settembre

La Giunta Comunale, su proposta dell’assessore ai Servizi Demografici Rita Martone, ha approvato la delibera con la quale è stato dato l’ok alla regolamentazione delle unioni civili, in applicazione del Decreto

Primo piano

Notte Europea dei Musei, la Reggia di Caserta è stella polare

Pietro Battarra – Apertura serale straordinaria anche per la Reggia di Caserta nella Notte europea dei Musei. Dalle 19,30 alle 22,30 di sabato 19 maggio sarà possibile visitare gli Appartamenti Storici al