C’è qualcosa di nuovo oggi al “Manzoni”, anzi d’antico. Il greco

C’è qualcosa di nuovo oggi al “Manzoni”, anzi d’antico. Il greco

Claudio Sacco

– Riparte al Liceo Manzoni di Caserta “Tradizione&Tradimenti”, quest’anno alla sua seconda edizione. Si tratta invero del  fortunato ciclo di incontri con le figure del mondo della Cultura, che gli insegnanti dell’indirizzo del Liceo Classico offrono alla vasta, oramai, platea dei propri allievi. E ricomincia partendo da illustri esponenti della Comunità Ellenica di Napoli e Campania, che la preside Adele Vairo ospiterà al “Campus” dopo aver stretto e all’occorrenza sottoscritto un importantissimo protocollo d’intesa: il Manzoni sarà, infatti, il primo Liceo della Provincia di Caserta in cui saranno attivati corsi di Neogreco, riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione Greca e promossi dall’Ufficio Scolastico della Regione Campania. I corsi, che si terranno di pomeriggio, saranno strutturati per livelli di ingresso, rilasceranno inoltre formale certificazione e saranno aperti non solo a studenti, ma anche ad adulti simpatizzanti della lingua greca o comunque curiosi di un viaggio alla riscoperta delle comuni radici mediterranee. L’incontro di venerdì prossimo in Aula Magna sarà con il Presidente della Comunità Ellenica di Napoli e Campania, Paul Kiprianou e con il Direttore Scientifico, Joannis Korinthios, titolare dell’insegnamento ai Corsi e, tra le altre cose, conosciutissimo negli ambienti culturali napoletani per essere stato l’ideatore della Giornata Mondiale della Lingua e della Cultura greca. Il parterre sarà impreziosito dalla presenza della professoressa Maria Luisa Chirico, Direttore del Dipartimento di Lettere e di Beni Culturali, presso l’Università della Campania Luigi Vanvitelli, a sancire il valore scientifico e culturale dell’iniziativa ed a stringere ancor più le già strette maglie di collaborazione tra l’Ateneo campano ed il Liceo Classico del Manzoni. La Preside Adele Vairo e il team degli insegnanti dell’indirizzo classico, infatti, da anni sono impegnati sul territorio per formulare una proposta culturale ed educativa che, senza “tradire” il rigore scientifico, epistemologico e filologico delle lingue antiche, si caratterizzi per una formazione globale dello studente, all’insegna dei valori classici non disgiunti da quello che la società che ci circonda ci impegna a riconoscere. La scelta seguita finora ha maturato una sensibile crescita di adesioni tra le famiglie in città ed il lavoro profondo e scientifico ha avuto anche il consenso delle posizioni progressivamente scalate dagli allievi del Liceo Classico del Manzoni nelle classifiche oggetto di valutazione per la qualità del successo degli studenti negli Atenei italiani. E per un Liceo giovane, come il Classico del Manzoni, è di certo un riconoscimento importante. L’incontro di venerdì 30 novembre, ore 11, Aula Magna Liceo “Manzoni” di Caserta, sarà anche l’occasione per presentare l’intera edizione di Tradizione&Tradimenti, che continuerà nei prossimi mesi con la presenza di autorevoli firme del mondo dell’Arte e della Cultura.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6246 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

PulciNellaMente, winter edition al via con Lubrano

Al via “PulciNellaMente, winter edition”, progetto culturale elaborato dai comuni atellani di Sant’Arpino, Orta di Atella e Frattaminore, e finanziato dalla Regione Campania con i fondi del Programma Operativo Complementare

Cultura

Medioevocando a Caiazzo nel tempo, per non dimenticare

(Claudio Sacco) – Caiazzo è in pieno fermento per i preparativi della seconda edizione della rievocazione storica “Medievocando”. L’appuntamento è per i giorni di sabato 10 e domenica 11 giugno

Primo piano

Angela Iantosca e i suoi Bambini a Metà a 012Lounge

(Luigi d’Ambra) – Ospite speciale per la terza puntata di 012 Lounge, incontri in Salotto, attualità, cultura e innovazione. Angela Iantosca,  scrittrice, giornalista, direttrice di un mensile Acqua&Sapone, inviata Rai. E’

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply