Premio David Giovani 2021, sul podio c’è il Liceo Manzoni

Premio David Giovani 2021, sul podio c’è il Liceo Manzoni

-E’ il liceo Manzoni guidato dalla Dirigente Scolastica Adele Vairo a vincere il primo posto del concorso «Premio David Giovani». Sul gradino più alto del podio, Manuela Alì, studentessa della classe quinta del Liceo Classico che, spronata a mettersi in gioco dalla professoressa Donatella Sandias, referente d’istituto, ha saputo realizzare una originale recensione di film drammatico per la regia di Fabio e Damiano D’Innocenzo. Premiata, dunque, la profondità di analisi e la capacità di intessere acute riflessioni personali. La studentessa che si è classificata al primo posto, nel periodo 1-11 settembre, sarà ospite della 78a Mostra Internazionale Cinematografica di Venezia ed avrà la possibilità di partecipare, come giurata, al Premio Leoncino D’Oro. Grande motivo d’orgoglio per il liceo “Manzoni”, che da sempre sa offrire ai propri studenti una formazione che vada ben al di là del percorso scolastico. Il Premio David Giovani è una iniziativa promossa dal Dipartimento Formazione e Promozione Agiscuola che, a partire dal 1997, stimola i giovani studenti delle scuole secondarie di secondo grado a realizzare dei lavori originali e tecnicamente avanzati. Quest’anno la visione dei film, a causa delle restrizioni per il contenimento del Covid19, si è svolta in piattaforma, anziché in sala cinematografica. Ciò non ha frenato l’entusiasmo dei giovani che vi hanno preso parte. Il Progetto, che negli anni ha visto una sempre crescente partecipazione di istituti scolastici, offre agli studenti una esperienza di elevato valore formativo, consentendo loro di mettersi alla prova come giurati, immergendosi in prima persona nell’affascinante mondo del cinema, non più da semplici spettatori ma da protagonisti.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9689 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Trianon Viviani, è qui il “posto sbagliato” di Enzo Gragnaniello

– Per la prima volta a Napoli dal vivo, sabato 12 febbraio, alle 21, Enzo Gragnaniello presenterà al Trianon Viviani alcuni brani di “Rint’ ‘o posto sbagliato”, il recente album salutato positivamente dalla critica. Nel teatro della

Primo piano

Musica Barocca, al via il Festival Sicut Sagittae al Domus Ars

Il Festival di Musica Barocca Sicut Sagittae, riparte. Il Festival è alla V edizione e apre la stagione concertistica del centro di Cultura Domus Ars di Carlo Faiello. Prodotto dal Il Canto

Attualità

Commercialisti Caserta. CPO, il ruolo e gli obiettivi. L’evento

Maria Beatrice Crisci -Ruolo e obiettivi del Comitato Pari Opportunità. Esperienze a confronto. Sarà questo il tema del convegno organizzato dal Comitato Pari Opportunità dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli