Primo novembre, c’è l’apertura straordinaria per la Reggia

Primo novembre, c’è l’apertura straordinaria per la Reggia

-L’istituto museale del MiC, anche nel giorno di ordinaria chiusura settimanale del Museo (martedì), il 1 novembre accoglierà i suoi pubblici. L’iniziativa, inserita nel Piano di Valorizzazione 2022, è finalizzata a promuovere il patrimonio del Complesso vanvitelliano e a incentivare la permanenza dei suoi visitatori sul territorio anche in occasione delle festività di Ognissanti e dei Morti. 

Il 1° novembre sarà anche occasione per visitare, prima della chiusura fissata per il 7 novembre, la mostra “Frammenti di Paradiso. Giardini nel tempo alla Reggia di Caserta” negli Appartamenti della Regina. Oltre 150 opere in esposizione che narrano l’evoluzione dei giardini nel tempo e nella storia. Saranno aperti al pubblico, dalle 8.30, gli Appartamenti Reali, la mostra Frammenti di Paradiso – Giardini nel tempo alla Reggia di Caserta, il Parco Reale e il Giardino Inglese, secondo i seguenti orari:

Appartamenti Reali – ultimo ingresso 18:30/ chiusura 19:10

Mostra Frammenti di Paradiso – ultimo ingresso 18.00/chiusura 18.30

Parco Reale – ultimo ingresso 14:30/chiusura 15:30​

Giardino Inglese – ultimo ingresso ore 14:00/chiusura ore 15:00

​I biglietti contingentati per numeri e fasce orarie, ai costi ordinari e con riduzioni e gratuità come previsto per legge, sono acquistabili (secondo disponibilità) in sede, presso la biglietteria Opera Laboratori in piazza Carlo di Borbone, oppure su TicketOne.  L’apertura straordinaria di martedì 1 novembre è inclusa nell’abbonamento ReggiaCard 2022.  Il Teatro di Corte sarà chiuso.

Comunicato stampa

About author

You might also like

Primo piano

Su Rai 3 un’innocente Diane Patierno, attrice casertana

(Maria Beatrice Crisci) – “Quando sono venuta a conoscenza della storia di Anna Maria Manna sono rimasta molto turbata: è terribile pensare che per un errore giudiziario si possa essere

Cultura

Dad o in presenza, l’Unità italiana s’impara comunque a scuola

Luigi Fusco – La scuola italiana, nonostante le criticità epidemiologiche in essere e il dibattito che tuttora insiste intorno al prosieguo della didattica a distanza o in presenza, resta il

Primo piano

Concerto in natura, all’Oasi del Bosco di San Silvestro

Pietro Battarra -Sabato 12 settembre, alle ore 19 nella corte del Real Casino di San Silvestro (Centro Visite dell’Oasi), il concerto del Duo Rosamaria Cirillo e Valeria Rea, soprano e chitarra.