Reggia di Caserta, 17.500 per il primo week end di novembre

Reggia di Caserta, 17.500 per il primo week end di novembre

Maria Beatrice Crisci

-Sono stati 17.500 i visitatori della Reggia di Caserta in questo primo week end di novembre. I dati arrivano dal Ministero della Cultura. Il Palazzo Vanvitelliano è quarto dopo il Colosseo, il Pantheon e il Parco archeologico di Pompei. Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, così commenta i primi numeri disponibili relativi all’affluenza dei due giorni di aperture gratuite del 4 e 5 novembre dei luoghi della cultura statali. “Sono particolarmente felice che sia stata apprezzata l’idea di aprire gratuitamente i musei e i parchi archeologici anche in una giornata altamente simbolica come il 4 novembre. La decisione di aggiungere all’appuntamento mensile della #domenicalmuseo altre date fortemente identitarie, come il 25 aprile, il 2 giugno e il 4 novembre, è un’ulteriore possibilità offerta a tutti per vivere a fondo la straordinaria bellezza e vastità del nostro patrimonio culturale. La notevole affluenza di ieri e oggi lo testimonia. I musei rappresentano sempre più la geografia identitaria della Nazione e questo è confermato da una rinnovata consapevolezza da parte di cittadini e turisti dell’importanza di visitare un sito culturale. Un momento vissuto a pieno come arricchimento spirituale ed esperienza necessaria che migliora la qualità della vita”.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9694 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Gaia Colella, da Capodrise a Bologna per lo Zecchino d’Oro

Emanuele Ventriglia -Gaia Colella di Capodrise ha appena 5 anni e a dicembre sarà tra i 17 piccoli protagonisti dello Zecchino d’Oro, il festival della canzone per bambini, 66esima edizione.

Primo piano

Un pomo che fa spettacolo, Buccirosso mattatore a Caserta

(Pietro Battarra) – Carlo Buccirosso è un cliente abituale del Teatro Comunale di Caserta. Negli ultimi anni ha presentato su questo palcoscenico tutte le sue novità, garantendo sempre divertimento per

Cultura

Un borgo di libri. Il questionario di Proust per Giuseppe Montesano

-Il questionario di Proust secondo lo scrittore Giuseppe Montesano. L’incontro a Casertavecchia per Un borgo di libri. Il servizio