Reggia di Caserta. E’ record di presenze anche a giugno

Reggia di Caserta. E’ record di presenze anche a giugno

(Redazione) – “Anche il giugno porta fortuna alla Reggia! rispetto al 2015 gli ingressi passano da 39mila a 64mila, con un aumento del 65%; gli incassi passano da 274mila euro a 429mila con un aumento del 57% “. Così in un post su facebook il direttore della Reggia Mauro Felicori che da buon comunicatore non ha fatto mancare il suo commento. Dunque, il monumento vanvitelliano risulta essere sempre più meta preferita dai turisti, ma non solo. La #curaFelicori continua a funzionare e l’immagine in positivo della Reggia attira sempre di più turisti. L’inaugurazione della nuova istallazione di Terrae Motus, le opere della Cracking Art, le iniziative avviate in collaborazione con la Sun e con gli Amici della Reggia sono solo alcuni dei momenti hanno fatto e faranno accendere i riflettori su un monumento patrimonio dell’Unesco, ma per tanto tempo mortificato, dai fatti e dalle parole.

#‎fiduciacaserta #allareggiaconNoi

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7171 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Stile

È tempo di cambiare racchetta, cresce il padel tennis a Caserta

Alessandra D’alessandro – Veloce, accessibile e divertente: il padel sta spopolando anche a Caserta. È un motivo di divertimento, un’occasione di incontro e di ritrovo e può diventare una valida

Economia

Confapi Caserta, un convegno sulle opportunità delle Pmi

Claudio Sacco «Le imprese strutturate non hanno bisogno di grandi supporti possono internazionalizzare e/o acquistare all’esterno competenze e professionalità, le PMI invece hanno bisogno di essere assistite, di fare rete

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply