Reggia sul web, baby weekend con Civico 14 e fiabe di Rodari

Reggia sul web, baby weekend con Civico 14 e fiabe di Rodari

-La Reggia di Caserta dedica il fine settimana ai più piccoli. Due fiabe di Gianni Rodari recitate nell’incantevole scenario del Parco Reale. La Reggia di Caserta aderisce a “Avventure tra le pagine – Leggiamo al museo”, l’iniziativa on line dal 13 al 15 novembre, diffusa nei musei e spazi culturali italiani con tante letture creative e attività dedicate alle famiglie e ai bambini.
La Reggia di Caserta, istituto museale del MiBACT, grazie alla cooperativa sociale Terra Felix nell’ambito del progetto “Horticultura – I Bambini coltivano il museo” che si è avvalsa per la recitazione dei testi della Compagnia Mutamenti/Teatro Civico 14, ha realizzato due videoracconti per i più piccoli. L’Istituto museale ha dedicato questa edizione online del programma nazionale di edutainment a Gianni Rodari, grande autore di opere per l’infanzia di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita. Raccontare, leggere o interpretare una fiaba ha un grande valore sulla formazione dei bambini. Insieme alle parole, nel corso del racconto, si trasmettono emozioni, suoni e suggestioni che favoriscono anche l’apprendimento e stimolano la fantasia. La Reggia di Caserta intende così dare il suo contributo, partecipando alla iniziativa Kid Pass, finalizzata ad avvicinare le famiglie al mondo della cultura. Il Museo prosegue, a porte chiuse, nel suo impegno di promozione e valorizzazione del patrimonio culturale.    I video saranno pubblicati nelle giornate di sabato e domenica sui canali social e sul sito istituzionale della Reggia di Caserta, oltre che sulla piattaforma KID PASS. ​Sabato 14 novembre ore 11:00 appuntamento su Facebook: https://www.facebook.com/reggiaufficiale/
Sabato 14 novembre ore 17:00 appuntamento su Instagram: https://www.instagram.com/reggiadicaserta/ Domenica 15 novembre ore 11:00 appuntamento su Facebook: https://www.facebook.com/reggiaufficiale/
Domenica 15 novembre ore 17:00 appuntamento su Instagram: https://www.instagram.com/reggiadicaserta/​​ ​Il progetto “Horticultura – I Bambini coltivano il museo” è finanziato da “Con i bambini – Impresa sociale” – soggetto attuatore del “Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile” interamente partecipata dalla fondazione “Con il Sud”. 

Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 6366 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Consorzio turistico delle Proloco dell’agro aversano. C’è l’ufficializzazione

Presentazione ufficiale del Consorzio Turistico delle Pro-Loco dell’Agro Aversano in occasione delle premiazioni dei disegni della Prima Edizione “Colora la tua città”. Intervista ai neo sindaci Enrico de Cristofaro (foto)

Primo piano

Niente crisi. Per il Cna è la pizza la protagonista della tavola

Claudio Sacco – Il business della pizza in Italia è uno dei più attivi fattori di sviluppo economico imprese coinvolte. Centomila addetti a tempo pieno che salgono a 200mila nei

Attualità

E-commerce: la rivoluzione del retail dopo il corona virus

Fabio Balato -L’Italia è da sempre considerata uno dei paesi europei dove l’e-commerce viene utilizzato meno dagli utenti, basti guardare le media degli acquisti online per rendersene conto: nel vecchio

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply