Rutelli e consorte oggi alla Reggia di Caserta

Rutelli e consorte oggi alla Reggia di Caserta

Beatrice Crisci      Francesco Rutelli in visita alla Reggia di Caserta stamattina. L’ex ministro dei Beni e delle Attività Culturali sotto il governo Prodi era accompagnato dalla moglie la giornalista Barbara Palombelli. Il tour turistico per Rutelli e consorte è iniziato negli appartamenti reali in una giornata tra l’altro che coincide con le iniziative del Fai. Appuntamento questo in programma oggi e domani e che vede protagonista la Reggia insieme ad altri siti del casertano. Invero, Francesco Rutelli ha sempre avuto un rapporto molto stretto con la città di Caserta. Nel 2001 l’ex sindaco di Roma era stato nella nostra città in occasione della campagna elettorale come candidato premier. E ancora, si ricorderà, fondò il movimento Alleanza per l’Italia, cui aderirono a febbraio 2010 l’allora sindaco Nicodemo Petteruti (Pd) e quattro dei suoi assessori (Gianfranco Fierro, Antonio Ciontoli, Biagio Esposito e Giuseppe Casella) e due consiglieri comunali del Pd (Aldo Santillo e Nicola Gentile). Nella sua attività di Ministro alla Cultura ha ricoperto il ruolo di Presidente del comitato Interministeriale per le celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. E proprio nei progetti legati a questo evento, Petteruti cercò di inserire l’acquisto del Macrico da parte del Comune. Il Macrico sarebbe dovuto diventare il parco dell’Unità d’Italia. La dichiarazione d’intenti del progetto fu sottoscritta appunto da Rutelli, vicepresidente del Consiglio, dal presidente della Provincia Sandro De Franciscis e dallo stesso Petteruti.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7163 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità

Stop junk food! L’allarme viene dall’Università Luigi Vanvitelli

Marcellino Monda* – L’espressione junk food o “cibo spazzatura” viene utilizzata per indicare alimenti ricchi di zuccheri semplici, di grassi e di sale. Questi cibi hanno effetti molto deleteri sulla nostra

Attualità

Bicentenario Provincia e Don Peppe Diana. Le celebrazioni

Claudio Sacco – «Don Peppe Diana è sicuramente un modello, un esempio virtuoso per tutti noi, ma specialmente per i giovani, che devono lottare per trasformare ancora di più il nostro territorio

Cultura

Caserta. In Canonica dieci medici si raccontano in un libro

Claudio Sacco – «Dieci medici raccontano», edito da Fioridizucca è il titolo del volume sarà presentato alle ore 17 presso La Canonica di Caserta, il cenacolo che si è costituito

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply