Zecchino d’Oro, bene l’esordio della piccola Gaia Colella di Capodrise

Zecchino d’Oro, bene l’esordio della piccola Gaia Colella di Capodrise

Maria Beatrice Crisci -Ha preso il via su RaiUno lo Zecchino d’Oro. Oggi il primo appuntamento del festival della canzone per bambini. Domenica 3 dicembre la finale con la conduzione di Carlo Conti che è anche il direttore artistico della kermesse canora. Tra i 17 piccoli protagonisti del festival della canzone per bambini c’è Gaia Colella di Capodrise, appena 5 anni. Ad accompagnarla a Bologna Luigi e Pierangela, i suoi genitori. Gaia si è esibita oggi pomeriggio. «La casa stregata» è il titolo della canzone. A cantarla con lei Claudia, 9 anni, di Bari. Le musiche sono di Valerio Baggio, il testo è di Mario Gardini e affronta il tema della diversità, con la considerazione che a volte chi è diverso fa paura, ma solo perché si vede per la prima volta qualcosa che non si conosce. Per nulla emozionata la piccola Gaia, si è esibita con disinvoltura e ha risposto con grande tranquillità alle domande di Andrea Dianetti che insieme a Carolina Benvega presenta le prime due giornate della kermesse. «È una esperienza unica perché ho fatto quello che mi piace, cioè cantare, ballare, giocare e imparare cose nuove», ci aveva raccontato Gaia, che frequenta la prima elementare all’istituto comprensivo Gaglione di Capodrise. A trasmetterle la passione per la musica è stata la mamma. Una gioia anche per Luigi Bollito, il suo maestro di canto.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9571 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Opificio Puca Sant’Arpino, si riapre con una collettiva d’arte

Luigi Fusco -Venerdì primo ottobre alle 18 riaprirà i suoi battenti l’Opificio Puca-Centro per l’Arte Contemporanea di Sant’Arpino. Ad inaugurare la riapertura dello spazio espositivo atellano ci sarà la mostra

Attualità

Maturità, prova scritta. Pascoli, Segre e una novella di Verga

Claudio Sacco -Maturità al via. Comprensione e analisi e interpretazione di una poesia delle Myricae di Giovanni Pascoli “La via ferrata” e per l’analisi di un testo argomentativo “La sola colpa di essere nati” di

Primo piano

Un giorno per la memoria. Anna Copertino a San Nicola

Claudio Sacco – Sarà il salotto letterario “Alterum” di San Nicola la Strada ad ospitare giovedì 11 ottobre alle ore 18,30, un incontro in memoria di vittime innocenti di mafie, camorra