Sagra del fico d’India. I prodotti locali si pagano in “ficus”

Sagra del fico d’India. I prodotti locali si pagano in “ficus”

(Redazione) – Torna a Castel Morrone la 42esima edizione della “Sagra del fico d’India”. A organizzarla è, come da tradizione, la Pro Loco, presieduta da Pino Carosis.

La manifestazione occuperà il prossimo weekend, iniziando venerdì 2 settembre e concludendosi domenica 4, in occasione della festa patronale. La sede sarà quello dello spazio antistante l’Istituto Comprensivo in via Taverna Vecchia. Il programma è ricco di sorprese e novità. Punto centrale sono i tipici prodotti locali, dalla carne di pecora “a caurarone” alla bontà divina dei cannoli alla crema di fico d’India della pasticceria Sparono.

Gli appuntamenti prevedono venerdì 2 il concerto di Rino Fiorillo, sabato 3 la serata di ballo con il dj Gianni Kalì e domenica 4  sarà la volta della band musicale Esca sound.

Altra novità sperimentale prevista riguarda l’introduzione di una moneta “particolare”, detta “ficus”, una sorta di gettone che si cambia alla cassa e permette di consumare le pietanze, presentandolo direttamente ai collaboratori negli stand.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7911 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Spettacolo 0 Comments

Al Piccolo Teatro di Caserta arriva la storia di Franca Viola

(Redazione) – Ecco il tredicesimo appuntamento di questa ricca stagione teatrale proposta dal Piccolo Teatro Cts di Caserta, con sede in via Louis Pasteur 6, zona Centurano. Lo spettacolo previsto

Confesercenti. Premiata Tenuta Fontana, eccellenza campana

Claudio Sacco – “È una grande soddisfazione essere stati scelti tra le eccellenze campane. Ciò significa che hanno apprezzato la nostra professionalità e la qualità dei nostri vini”. Non si

Primo piano 0 Comments

Facciamo luce sul Teatro, il Civico 14 aderisce all’iniziativa

Claudio Sacco – Il Teatro Civico 14 aderisce all’iniziativa dell’Unita, Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo. L’associazione ha chiamato all’appello tutti da operatori culturali a semplici cittadini, sottolineando: “Il Teatro

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply