Salute e prevenzione in primo piano con il Campus

Salute e prevenzione in primo piano con il Campus

Pietro Battarra

– Salute, sport e solidarietà. Anche questa nuova edizione a Caserta del Campus3S si è rivelato un grande successo. La kermesse dedicata alla prevenzione ed al benessere della cittadinanza promossa dalla sezione provinciale dell’Associazione Campus Salute Onlus di cui è responsabile il professor Rosario Cuomo è stata ospitata per tre giorni negli spazi del Parco Maria Carolina. Stanchi, ma soddisfatti, tutti i volontari che hanno dedicato il loro tempo al Campus che si è concluso domenica 1 ottobre, tra loro, in prima linea, molti medici, soci, membri della protezione civile, crocerossine e tanti studenti.

IMG-20171001-WA0002 (1)Tutti hanno fatto della prevenzione un impegno per la vita. Numerose le visite mediche specialistiche gratuite di prevenzione effettuate nelle giornate di venerdì pomeriggio, sabato e domenica mattina, che hanno riguardato diversi specializzazioni come gastroenterologia, senologia, cardiologia, dermatologia, nevoscopia, nutrizione, consulto psicologico, pneumologia, urologia, otorinolaringoiatria, endocrinologia e diabetologia. Il prof. Cuomo, tracciando un bilancio certamente positivo del Campus, che ha anche goduto di tre bellissime calde giornate di sole, ha voluto ringraziare sinceramente tutti, oltre ai colleghi e ai soci dell’Associazione che si sono prodigati affinchè tutta l’organizzazione fosse perfetta, anche i volontari intervenuti al Parco Maria Carolina, tra loro gli uomini e le donne della Protezione Civile della Regione Campania, della Città di Caserta, di Santa Maria capua Vetere, di Curti, di Santa Maria La Fossa e di San Nicola la Strada; i vigili del fuoco ed in particolare i responsabili del servizio Pompieropoli, tra i quali l’Ispettore antincendio Alessandro Iannotta ed il caposquadra Angelo Di Benedetto, che hanno insegnato ai piccoli visitatori a spegnere un incendio e come ci si comporta in caso di calamità naturali. Secondo Cuomo, occorre puntare sui giovani, linfa vitale della nostra comunità. E di giovani nel Villlaggio Salute ce ne erano davvero tanti. Oltre cento gli studenti dei quattro istituti secondari di secondo grado, soci del Campus: il Liceo Manzoni, l’Its Buonarroti, il Liceo scientifico Diaz e da quest’anno l’Isis Novelli di Marcianise, presenti in questa tre giorni, insieme ai loro docenti, per “lavorare” insieme ai volontari nelle attività più disparate, come l’info point, l’accoglienza, l’accompagnamento dei pazienti agli ambulatori ed anche nella digitalizzazione delle ricette. Hanno avuto una notevole opportunità formativa e sociale e nel contempo hanno effettuato, egregiamente, alternanza scuola- lavoro. Ha vinto la Solidarietà, la S più importante del Campus 3S. Già si pensa al prossimo appuntamento Campus Salute Indoor a Marcianise, nell’Istituto Novelli, il prossimo novembre.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Cultura

Assassinio in salsa napoletana, il romanzo di Pino Imperatore

Enzo Battarra – Napoli in “giallo” nel nuovo romanzo di Pino Imperatore. Ma lo scrittore non ha rinunciato alla sua splendida vena umoristica. E ha svelato la genesi e la

Comunicati

Il lago dei cigni, al Teatro di San Carlo matinée per famiglie

-Lunghi applausi ieri sera martedì 28 dicembre per l’apertura della Stagione di Danza 2021/2022 del Teatro di San Carlo. Protagonista il Balletto del Massimo napoletano diretto da Clotilde Vayer, impegnato

Cultura

Settimana dantesca al Manzoni live, l’ospite è Corrado Calenda

Al Liceo Manzoni, guidato dalla dirigente scolastica Adele Vairo, proseguono gli eventi per la celebrazione dei settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, in partnership con il Rotary club Caserta