Santa Maria CV for Ucraina, la Villa si colora di giallo/blu

Santa Maria CV for Ucraina, la Villa si colora di giallo/blu

-In villa comunale per celebrare la Pasqua con i bambini ucraini accolti nella nostra città attraverso una “caccia al tesoro” e la distribuzione di uova pasquali per favorire momenti di socializzazione ed inclusione e per affermare i valori della pace e della solidarietà tra i popoli e le comunità.  E’ l’iniziativa promossa dall’Amministrazione Mirra, in stretta sinergia con la rete di associazioni “Santa Maria Capua Vetere for Ucraina” coordinata dall’avvocato Andrea Balletta, costituita lo scorso 5 marzo al fine di condividere e unire energie ed esperienze di solidarietà.  Sabato 16 aprile, dalle 10.30 alle 12.30, la villa comunale di Santa Maria Capua Vetere si colorerà di giallo e di blu, grazie all’impegno dei tantissimi volontari dei Gruppi Scout della città, Croce Rossa, Protezione civile, Lions Club, CIF, Ciò che vedo in Città, Pro Loco Spartacus, Associazione Aeronautica, Club Napoli SMCV Azzurra, Avis, APS Rete della Vita e Comunità Sant’Egidio.

La giornata di sabato rappresenterà un ulteriore momento per ribadire la contrarietà alla guerra da parte della nostra comunità cittadina attraverso azioni concrete; un’iniziativa che si aggiunge a quelle già poste in essere sia a livello istituzionale che attraverso la rete di associazioni come, l’immediata risposta dell’Amministrazione Mirra con l’evento del 2 marzo “Una preghiera per l’Ucraina”, o ancora con l’attivazione dello sportello informativo e di supporto all’accoglienza – soprattutto a tutela dei minori – presso i Servizi Sociali del Comune, o anche con l’attivazione di punti di raccolta di alimenti e farmaci, o, infine, con l’adozione di procedure volte all’ampliamento del Sistema di Accoglienza Integrato residenziale per le persone ucraine rifugiate.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

L’estate sul litorale casertano, tanta la voglia di bella stagione

Luigi Fusco – Il torrido caldo di fine giugno sostiene il turismo balneare casertano. Spiagge affollate lungo tutto il litoraneo, da Castel Volturno a Baia Domizia. Lidi organizzati nel rispetto

Primo piano

Questioni di genere, incontro Oratorio Nostra Signora di Lourdes

Redazione -Nell’ambito della Formazione Civica annuale laboratoriale messa in campo dall’Oratorio “Nostra Signora di Lourdes” in via Kennedy 42 a Caserta, oggi venerdì otto marzo, alle 18,30 si terrà il

Spettacolo

Il Mantovanellive Caserta fa teatro, e scappa da ridere

(Claudio Sacco) – Spazio al buonumore con il ritorno nel week-end del Mantovanellive Caserta in via Tanucci. Appuntamenti sabato 28 gennaio con lo spettacolo di cabaret “Come rideva Napoli al Café