Scandalo al sole, il bikini compie 75 anni ed è sempre di moda

Scandalo al sole, il bikini compie 75 anni ed è sempre di moda

Claudio Sacco

-Di anni nel 2021 ne ha compiuti ben 75, ma di certo non li dimostra. Parliamo del bikini. Una icona da sempre, da quando invero l’ingegnere francese Louis Réard lo inventò. Era il 1946. Per le donne fu un vero colpo di fulmine, ne furono conquistate. Anche se invero era stato qualche anno prima lo stilista Jacques Heim a creare un due pezzi, ma non ebbe molto successo. Cosa che invece accadde per l’intraprendete ingegnere. Il suo due pezzi fu addirittura considerato un indumento scandaloso. Il nome «bikini» fu scelto dallo stesso creatore, a ricordare l’atollo delle Marshall, utilizzato dagli Stati Uniti per misurare gli effetti delle esplosioni nucleari. Il due pezzi conquistò rapidamente le donne, di tutte le età e di ogni taglia! E ancora oggi è un vero cult, immancabile nella valigia dell’estate. E nel corso dei questi lunghi anni gli stilisti si sono davvero sbizzarriti nel creare modelli sempre più diversi, colorati e, naturalmente, irresistibili.

(Foto di Roland Klampfer)

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9740 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Medea rivive al Teatro Elicantropo, dramma di una donna sola

-Sarà il Teatro Elicantropo di Napoli a ospitare, giovedì 21 ottobre alle 21 (repliche fino a domenica 31) il debutto di Medea – Voci di Christa Wolf nell’adattamento e la regia di Cinzia

Comunicati

Incontro tra donne, Italia Nostra ricorda Antonella Franzese

– Nel 2014 la sezione casertana di Italia Nostra dedicò la sede di via Colombo 36 a Caserta alla sua generosa attivista Antonella Franzese, improvvisamente scomparsa l’anno precedente. A dieci

Primo piano

Tre torri ed una masseria, le origini di San Marcellino

Luigi Fusco -In un’area periferica del comune di San Marcellino, lungo la strada che conduce a Casapesenna, sono visibili le interessanti strutture della settecentesca Masseria Dongiacomo, la cui estensione è