Sicurezza sul lavoro, intesa Regione-Procura

Sicurezza sul lavoro, intesa Regione-Procura

Piena sinergia tra la Procura Generale di Napoli e la Regione Campania nel monitoraggio e controllo delle morti bianche e degli infortuni sul lavoro.

Il protocollo d’intesa firmato ieri con il Procuratore Generale Luigi Riello, consentirà una piena collaborazione, grazie all’impegno delle Asl e all’utilizzo di una piattaforma informatica della Regione, per dotare gli uffici giudiziari e quelli della Regione di una banca dati permanente che avrà un effetto non secondario nella prevenzione di incidenti mortali, infortuni e anche malattie contratte sul luogo di lavoro.

Si tratta di una delle grandi emergenze ed è per questo che abbiamo avviato, sulla base di un precedente protocollo d’intesa, un concreto percorso di collaborazione con la Regione che peraltro ha già visto l’impiego di unità del progetto Garanzia Giovani in Procura generale e in quelle del Distretto di Napoli.

Il nostro obiettivo è triplice: evitare la polverizzazione delle competenze; semplificare le procedure; rafforzare il ruolo di vigilanza delle Asl, dare una svolta sul fronte della sicurezza, della prevenzione e della repressione dei fenomeni, purtroppo diffusi, di mancato rispetto di norme e regole.

Fonte: Comunicato stampa

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 8918 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Editoriale

Primo agosto, Sant’Alfonso. Un vescovo intellettuale popolare

Augusto Ferraiuolo* – Una delle caratteristiche fondamentale della santità è che il Santo o la Santa rappresentano, in qualche modo, un esempio da seguire. Di fatto sono degli ideali di

Primo piano

Scuola, Itis Giordani. Serpico, ora c’è bisogno di normalità

Maria Beatrice Crisci -«Ritorniamo a scuola. Un’inizio in presenza dopo due anni altalenanti tra presenza, semipresenza e dad». Così la dirigente scolastica dell’Itis Giordani di Caserta, Antonella Serpico, dalle pagine

Attualità

Reggia sempre più green. Presentate le auto elettriche

Luigi Fusco -Continuano le iniziative alla Reggia di Caserta per renderla sempre più sostenibile e green.  Dopo l’attivazione del progetto riguardante il sistema di raccolta differenziata all’interno del plesso vanvitelliano,