Solidarietà a Villa Giaquinto, una raccolta fondi per Abdikani

Solidarietà a Villa Giaquinto, una raccolta fondi per Abdikani

Maria Beatrice Crisci

-Move your body for Abdikani. Villa Giaquinto domenica 12 febbraio ospita l’iniziativa @una_nessuna_centomilavite per sostenere la raccolta fondi per il percorso di cure di Abdikani.
«Abdikani – racconta Raffaele Petrella referente del Comitato per Villa Giaquinto – è un ragazzo somalo che ha una forma di tumore cerebrale che in Somalia è stato impossibile curare. L’ospedale di Caserta, specializzato nella ricerca in questo tipo di patologie, si è mostrato disponibile a curarlo. Una prima parte del suo percorso, il viaggio, è già è stata possibile grazie alla raccolta fondi che stanno sostenendo l’attività». Petrella poi aggiunge: «Per sostenere la raccolta fondi, in Villa Giaquinto la mattina del 12 febbraio sarà dedicata alle associazioni e alle cooperative, e ci saranno i tanto amati scacchi giganti e le attività sportive per i più piccoli. Quindi, dalle 16 si comincia a ballare fino a mezzanotte con un grande live di musica dub! Villa Giaquinto è il posto dell’inclusione, dell’integrazione e della parità dei diritti: lottiamo perché ogni diritto sia accessibile a tutti, dal diritto ad avere uno spazio verde in città al diritto alla salute. Il ricavato delle nostre marmellate di arance amare vendute durante la giornata sarà devoluto alla causa». Quindi, l’appello: «Vi aspettiamo per un’altra fantastica domenica in Villa!». Link all’evento https://fb.me/e/2xrAHvRyS

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9645 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano

Giornate Fai di Primavera. Visite ad Arienzo, Riardo e Aversa

Alessandra D’alessandra -Sabato 26 e domenica 27 marzo tornano le Giornate FAI di Primavera, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese. Oltre

Primo piano

L’economia che non uccide, Antonello Giannotti al Buonarroti

Emanuele Ventriglia – L’Istituto Buonarroti di Caserta ha ospitato ieri mattina la presentazione del libro «L’Economia che non uccide» scritto da don Antonello Giannotti, parroco del Buon Pastore di Caserta.

Comunicati

Festival Durante, i suoi direttori artistici si incontrano online

Martedì 26 gennaio alle ore 17,30 nell’ambito della seconda edizione del Festival Francesco Durante, si terrà un incontro tra i Direttori Artistici dei Festival dedicati ai compositori della Scuola Musicale Napoletana.