Sonarè Festival. La presentazione al Comune di Caserta

Sonarè Festival. La presentazione al Comune di Caserta

(Beatrice Crisci) – Massimo Ranieri, Biagio Izzo e Serena Autieri. Ecco i protagonisti della prima edizione della rassegna Sonarè Festival dal 12 luglio al 17 nello splendido scenario del Belvedere di San Leucio. L’iniziativa è stata presentata al Comune di Caserta. Con il sindaco Carlo Marino, gli imprenditori che hanno organizzato la kermesse coinvolgendo artisti di fama nazionale e non solo, Enzo Moriello (Work in Progress), Francesco Marzano (Reggia Travel) e Massimo Vecchione (Ipt eventi).

Per Marino: “Sonarè è una manifestazione molto importante, in quanto mette in pratica alcuni elementi fondamentali per lo sviluppo delle politiche del turismo e della cultura. In primo luogo, si tratta – ha proseguito il primo cittadino – di un evento che favorisce la valorizzazione delle imprese locali, che in questo caso hanno deciso di mettersi insieme e di credere in un progetto di crescita culturale. Chi investe in questi settori avrà sempre il massimo sostegno dell’Amministrazione comunale, che ritiene cruciale lo sviluppo del turismo e della cultura. L’obiettivo fondamentale deve essere quello di dare ai nostri eventi una portata regionale, con una visione nazionale. Dobbiamo rendere la cultura un’industria, i nostri beni culturali devono diventare attrattori di sviluppo e di economia. In questo senso chiederò a tutti coloro i quali hanno un ruolo attivo in città di dar vita ad un tavolo, ad una piattaforma per realizzare eventi che siano in grado di far ripartire l’economia della città”.

Marino, poi, ha lanciato un’importante iniziativa che sarà realizzata proprio nel corso di ogni serata del festival Sonarè: “Abbiamo deciso, assieme agli organizzatori, di donare 100 biglietti per ogni evento agli anziani della città, che saranno scelti direttamente dagli uffici del Settore Politiche Sociali del Comune. In questo caso gli amministratori rinunceranno a qualche biglietto omaggio e noi riusciremo a coinvolgere gli anziani nella fruizione gratuita di questi spettacoli”. Infine il sindaco di Caserta ha parlato di un “progetto importante, che proporrò anche al Ministro dei Beni Culturali, Franceschini: la mia idea – ha aggiunto Marino – è quella di mettere in sinergia, immaginando un’unica governance, la Reggia di Caserta e il Belvedere di San Leucio, ovvero i due siti Unesco, i due beni culturali più importanti della nostra città. Oltre ad uno strumento giuridico che ne garantisca una gestione unitaria, sarà necessario pensare anche ad un collegamento infrastrutturale diretto tra i due siti monumentali”.

Ma veniamo agli spettacoli. a salire sul palco il 12 luglio sarà uno degli artisti più amati dal pubblico italiano, Massimo Ranieri, con Sogno e son Desto… in Viaggio. Dopo il grande successo delle serate su Raiuno, torna in una nuova edizione lo spettacolo ideato e scritto con Gualtiero Peirce. Nel duplice ruolo di attore e cantante, Ranieri porterà in scena il teatro umoristico e le più celebri canzoni napoletane.

Si continua il 15 luglio con il nuovo spettacolo di Biagio Izzo “Bello di Papà” con la regia di Vincenzo Salemme che sarà anche l’anteprima al centro-sud per l’artista napoletano. Uno spettacolo divertentissimo che si divide brillantemente tra cinema, teatro e televisione e ci racconta, con toni surreali e con una buona dose di humour, il difficile rapporto tra genitori e figli.

Chiusura il 17 luglio con la splendida Serena Autieri che si esibirà in uno spettacolo di grande successo “La Sciantosa” che ha ottenuto uno straordinario richiamo di pubblico in tutti i teatri italiani.

Per tutte le informazioni sul festival è possibile consultare il sito internet ufficiale: www.sonarefestival.it .

@beatricecrisci

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7483 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Primo piano 0 Comments

One planet school, il liceo artistico San Leucio a scuola di Wwf

– Si è tenuto ieri, in Dad, il primo dei tre workshop previsti al Liceo Artistico “San Leucio” – Dirigente Immacolata Nespoli – su One Planet school dedicato alla creatività

Economia 0 Comments

Asi Caserta, la presidente Pignetti: “Fermiamo la corruzione!”

Pietro Battarra – “Il fenomeno della corruzione assume oggi proporzioni tali da incidere in maniera significativa su tutta la vita civile, politica e amministrativa del Paese, pregiudicando non solo il

Primo piano 0 Comments

Vanvitelli, start-up MoreSense brevetta sensore per Sars-Cov2

La startup MoreSense impegnata nel campo delle nanotecnologie applicate alla sensoristica, ha messo a punto un prototipo in grado di riconoscere e misurare il Sars-Cov-2, in meno di 10min. MoreSense,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply