SOSteniamoCaserta, al via il Fondo di Solidarietà Covid-19

SOSteniamoCaserta, al via il Fondo di Solidarietà Covid-19

Claudio Sacco -Da oggi parte il progetto SOSteniamoCaserta grazie al quale sarà possibile effettuare donazioni al Comune di Caserta per il Fondo di Solidarietà per l’emergenza coronavirus. Gli importi donati andranno ad incrementare le risorse statali previste dall’Ordinanza di Protezione Civile nazionale per l’acquisto di buoni spesa a favore delle famiglie in difficoltà economica.

L’iban è: IT55 O053 8714 900 0000 01425 687, la causale: “donazione fondo solidarietà coronavirus”, per la quale si potrà usufruire degli incentivi fiscali disposti dall’art. 66 del decreto legge 17 marzo 2020, n.18.

Intanto, sono già 15 tra esercizi alimentari, catene di market e farmacie, le richieste di adesione all’ Avviso pubblico per “l’acquisizione di manifestazioni di interesse per l’inserimento nell’elenco comunale di esercizi commerciali e farmacie disponibili ad accettare i buoni spesa di cui all’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 658 del 29/03/2020. La scadenza dell’avviso è fissata alle ore 18 di domani, 2 aprile.

Ed infine, sono già 220 le richieste pervenute dal pomeriggio di ieri e nel corso della notte per i buoni spesa. Si ricorda che il modulo per l’istanza è scaricabile sul sito del comune www.comune.caserta.it nell’apposita sezione dedicata alle informazioni sui buoni spesa. Il modulo, debitamente compilato in tutte le sue parti e firmato, completo di copia del documento di riconoscimento in corso di validità, dovrà essere inviato esclusivamente all’ indirizzo email richiesta.buoni.spesa@comune.caserta.it.
La domanda di accesso al beneficio potrà essere presentata entro le ore 14 del 6 aprile soltanto da uno dei componenti del nucleo familiare.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9738 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Salute

Stravizi a Ferragosto? Marcellino Monda: “Sì frutta e verdura”

Maria Beatrice Crisci – «Ferragosto, tanti stravizi e adesso due porzioni di verdura e frutta possono costituire un pasto leggero per compensare l’eccesso calorico dei giorni appena trascorsi, senza trascurare l’importanza

Primo piano

Alto Casertano, premi a Elpidio Iorio e a Matteo D’Abrosca

Maria Beatrice Crisci – “L’iniziativa si inquadra in una serie di attività intraprese dall’Associazione Alto Casertano già dall’inizio dell’anno. I premi quest’anno saranno consegnati a Elpidio Iorio perché la cultura è

Primo piano

Suggestioni di Natale. Omaggio a Raffaele Viviani all’Enoteca

Claudio Sacco  – L’Enoteca provinciale di Caserta diventa sempre più casa per eventi di promozione per l’enogastronomia del territorio. Domani venerdì 20 dicembre alle 18 nella sede di via Cesare