Star Wars Day,  ricordate i ciak di Guerre Stellari alla Reggia?

Star Wars Day, ricordate i ciak di Guerre Stellari alla Reggia?

Maria Beatrice Crisci – Oggi 4 maggio è lo Star Wars Day. E’ una ricorrenza celebrata da tutti i fan di Guerre Stellari di George Lucas. Si tiene ogni anno appunto il 4 maggio. A Caserta si ricorda quello che successe nel 1997 alla Reggia. Venne usata come interno del palazzo reale di Naboo per l’Episodio I «La minaccia fantasma» della saga di «Star Wars». Le riprese durarono quattro giorni e venerdì 25 luglio George Lucas tenne l’unica straordinaria conferenza stampa europea nel Teatro di Corte, prima di partire per il prosieguo delle riprese in Tunisia.  Chi se lo ricorda?

In quella settimana fu possibile imbattersi in città con il grande regista, con il cast e con tutta la sua troupe. Il loro quartier generale divenne quello che all’epoca ancora si chiamava Jolly Hotel. Spesso George Lucas e Natalie Portman andavano a cena all’Antica Hostaria Massa, il ristorante di via Mazzini nel cuore della città. A condurlo in quegli anni era il musicista Franco Mantovanelli.

Ma fu possibile incontrare una sera anche la sedicenne protagonista Natalie Portman affannarsi a ordinare in inglese le pietanze nell’allora mitico ristorante-pizzeria L’Angolo Verde. E chi dimentica il coinvolgimento come attore di Michele Gaudiosi, trovatosi proiettato dal suo ufficio nel Comune di Caserta alla sala del consiglio di Naboo, interpretando Graf Zapalo, il ministro delle Scienze.

Chissà che la scelta di George Lucas di trasformare il palazzo reale vanvitelliano di Caserta nella reggia di Naboo non abbia in qualche modo facilitato la decisione dell’Unesco, che arrivò in effetti pochi mesi dopo, sempre nel 1997.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 7483 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Attualità 0 Comments

I metalmeccanici incrociano le braccia. Incontro in Prefettura a Caserta

“Anche i metalmeccanici di Caserta si sono fermati per 4 ore. A seguito del presidio, una delegazione sindacale è stata ricevuta dalla Prefettura. Nell’incontro sono state illustrate le motivazioni dello sciopero”. Così

Primo piano 0 Comments

Lo scippo del G7. Confcommercio, Caserta città ferita

Caserta bocciata: non ha i requisiti per ospitare il G7. La motivazione ufficiale sembra essere “la vista degli alberghi insufficiente” come desiderata dai politici costituenti il gruppo. Una motivazione che

Primo piano 0 Comments

Futuro Remoto a Napoli, “connessioni” in piazza del Plebiscito

(Maria Beatrice Crisci) – “Futuro Remoto” è il festival della scienza e della tecnologia che vedrà protagonista la città di Napoli fino a domenica 28 maggio. Eventi, convegni, dibattiti e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply