Swap Elite, nasce così la startup per lo scambio dei vestiti

Swap Elite, nasce così la startup per lo scambio dei vestiti

(Enzo Battarra) – San Valentino bussa alla porta? Basta aprire e la consegna del vestito avviene. Con Swap Élite è facile concedersi un regalo. È la startup allevata nell’academy di 012Factory, l’ecosistema casertano dedicato al sostegno dei giovani imprenditori nel processo di avvio e sviluppo dell’attività.

SwapOggi Swap Élite è un sito web di e-commerce eco fashion per lo scambio di capi e di accessori. In un periodo di crisi, è proprio il baratto l’arma vincente. A breve, l’app non sarà più solo in versione beta. A guidare l’azienda una coppia di napoletane d’assalto unite in un sodalizio artistico creativo. Sono Annalisa Tortora e Veronica Punzo, la prima laureata in lingue ma style consultant nella vita, la seconda una stilista con laurea in Fashion Design, maestra del re-fashion su abiti non più indossati.

Sì, sono un tandem d’assalto, sono sul mercato online da due mesi ma conquistano di giorno in giorno nuovi adepti. Predicano lo  swapping, ovvero lo scambio di abiti e accessori, una pratica proveniente dagli Stati Uniti, precisamente dai salotti di Manhattan, amata da molte celebrities. Lì i vestiti swappati sono una consuetudine.

Sono convinte che ormai i tempi siano maturi anche per il territorio campano. Bisogna crederle!

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 9731 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista, responsabile della comunicazione per l'Ordine dei Commercialisti e l'Ordine dei Medici di Caserta. Collaboratrice de Il Mattino. Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, più che ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno.

You might also like

Comunicati

Il giusto contratto collettivo, il convegno a Gricignano

(Comunicato stampa) -La scelta del giusto contratto collettivo: rappresentatività sindacale, bilateralità e nuove opportunità per lo sviluppo aziendale in Italia ed all’estero. E’ il tema del convegno in programma dalle

Primo piano

Contro il bullismo e i pericoli della rete, webinar del liceo Manzoni

(Comunicato stampa) -Il Liceo Manzoni di Caserta rinnova il suo impegno nella sensibilizzazione e nella prevenzione dei fenomeni del bullismo, del cyberbullismo e dei rischi legati al mondo virtuale. L’Istituto